Caccia al tesoro e trivial pursuit sul patrimonio artistico ligure

video Sfidarsi sulla conoscenza del patrimonio artistico e culturale della Liguria attraverso una competizione che mette assieme le particolarità del trivial pursuit a quelle di un “Role Game”. È questo, in sistesi, Travel Art Liguria City Game, il gioco da tavolo che consente di sfidarsi sulla conoscenza del patrimonio culturale ligure e che sarà una delle sorprese che verranno donate ai partecipanti all’omomima caccia al tesoro, organizzata dall’Agenzia “In Liguria”, che si terrà il il 18 maggio a Sanremo, e l’1-2 e 8 giugno a Genova. “Si gioca in 4 su diversi temi - spiega Lidia Marongiu fondatrice e ceo di Happy Minds, che ha ideato il gioco - e prevede 270 carte suddivise per argomenti e difficoltà: musica, arte, pittura, personaggi storici, palazzi, misteri. A questi si aggiunge il gioco di ruolo, visto che ogni giocatore impersona una casata genovese ognuna ha un’abilità speciale che può ribaltare il gioco”. Un gioco che, tra l’altro, si può considerare abbastanza esclusivo visto che, in questa prima fase, sarà distribuito solo ai partecipanti alla caccia al tesoro. Di Fabrizio Cerignale

Biagio Antonacci e Laura Pausini, ecco il video nuovo duetto (rubato e già circolato tra i fan)

video Laura Pausini ha postato sui social l'anteprima del duetto con Biagio Antonacci. Il nuovo singolo si intitola 'In questa nostra casa nuova' e il video è stato girato tra Cinecittà World, il parco divertimenti del cinema e della tv, e la stazione ferroviaria di Roma Ostiense. Il brano racconta la storia di un ragazzo che rincorre la donna che ama attraverso varie epoche, dagli anni '40 del secolo scorso ai giorni nostri. Si tratta proprio del brano 'rubato' all'artista e circolato circa un mese fa sulle chat whatsapp dei suoi fan. Episodio che aveva fatto infuriare Laura Pausini: "Le canzoni in classifica non andranno mai se continuano tutti a passarsele, a me 'sta storia succede sempre" aveva detto la cantante.Video YouTube/Biagio Antonacci

I Simpson, l'origine della stupidità di Homer - clip

video 'Homr' è l'episodio 9 della stagione 12 della serie creata da Matt Groening. Per pagare dei debiti, Homer decide di diventare una cavia da laboratorio ed è proprio in questa occasione che i medici scoprono l'origine della sua stupidità dovuta a un pennarello nel cervello. Con un intervento gli viene rimosso, rendendolo finalmente un padre degno di Lisa. Ma anche infelice.  Video Fox

I Simpson, il primo episodio della serie: 'Un Natale da cani'

video Era il 17 dicembre 1989 quando è andato in onda 'Un Natale da cani' (Simpsons Roasting on an Open Fire), primo episodio della prima stagione in onda sul canale Fox. Ma la prima apparizione televisiva dei Simpson risale in realtà a qualche anno prima, nel 1987, inseriti all’interno del 'Tracy Ullman Show'. Quando lo show venne cancellato per gli ascolti troppo bassi, Homer e compagnia ebbero la loro chance come solisti. In Italia è stata trasmessa per la prima volta il 1º ottobre del 1991 su Canale 5 con 'Bart, il genio', secondo episodio della prima stagione (il primo episodio andò in onda il 24 dicembre).  Video Fox

I Simpson, il primo episodio della serie: 'Un Natale da cani'

video Era il 17 dicembre 1989 quando è andato in onda 'Un Natale da cani' (Simpsons Roasting on an Open Fire), primo episodio della prima stagione in onda sul canale Fox. Ma la prima apparizione televisiva dei Simpson risale in realtà a qualche anno prima, nel 1987, inseriti all’interno del 'Tracy Ullman Show'. Quando lo show venne cancellato per gli ascolti troppo bassi, Homer e compagnia ebbero la loro chance come solisti. In Italia è stata trasmessa per la prima volta il 1º ottobre del 1991 su Canale 5 con 'Bart, il genio', secondo episodio della prima stagione (il primo episodio andò in onda il 24 dicembre).  Video Fox

Carpi, folla e profonda commozione al funerale di Liborio Vetrano

photo

CARPI. C'erano gli amici, c'erano i famigliari  insieme a tutte quelle persone che avevano potuto apprezzarne le caratteristiche di ragazzo solare e che ne hanno pianto la scomparsa, a causa di un incidente, una settimana fa, di ritorno da una serata in discoteca. Si è svolto stamattina, 20 aprile, il funerale di Liborio Vetrano, il 20enne di San Martino in Rio, che aveva studiato al Vallauri, deceduto in via Sinistra Tresinaro. (Foto Nicola Fornaciari)

"Vai piano", a Capri flash mob per la sicurezza in mare

video Rispettare i limiti di velocità e promuovere un turismo responsabile: così l’associazione Capriamoci, che si occupa di tutela ambientale, ha promosso oggi un flash mob nello specchio acqueo antistante la celebre Grotta Azzurra a Capri. Dalla parete rocciosa sono stati srotolati due striscioni (“Vai piano!” e “Boats slow down”), mentre ballerini e ballerine hanno danzato in simultanea su barche, gommoni e a terra. “La scelta della Grotta Azzurra non è solo simbolica - ha detto il presidente di Capriamoci, Luca De Simone – perché questa è una delle zone in cui il problema della velocità sotto costa è più avvertito”. di Pasquale Raicaldo Video Capriamoci

Firenze, un murale per Silvano Sarti, il partigiano 'Pillo'

video E' stato realizzato nel 'suo' quartiere 4 il grande murale in memoria di Silvano Sarti, il partigiano Pillo, scomparso a gennaio di quest'anno e uno dei simboli della Resistenza per la liberazione della sua città dal nazifascismo. L'opera, che si trova in via del Pollaiolo, è stata realizzata dall'artista aquilano Luca Ximenes, in arte "DesX" ed è nata grazie alla collaborazione tra il Comune di Firenze, il Quartiere 4, Anpi Isolotto e Zap zona aromatica protetta. Verrà inaugurata il 24 aprile in occasione della rassegna 'Aprile Resistente'. Video di Giulio Schoen