Pavia, incendio in un capannone: allarme nube tossica

video Un capannone di circa 2000 metri quadrati è andato a fuoco a Corteolona e Genzone, nella parte del vecchio abitato di Genzone lungo la provinciale 31, nel pavese. Una lunga colonna di fumo nero si è alzata in cielo, a causa della combustione di materiali come plastica e pneumatici. I sindaci del territorio hanno invitato i residenti a non uscire di casa se non è strettamente necessario, di non sostare all'aperto e di non aprire le finestreVideo: H24, immagini Davide Bevilacqua, montaggio Pier Francesco Cari

Gb, la telefonata che non ti aspetti: "Hai vinto 27 milioni di euro alla lotteria"

video Una telefonata davvero inaspettata quella ricevuta da Amo Riselli, 50enne tassista residente a Gloucester, in Inghilterra. Un responsabile della 'National Lottery', la lotteria inglese, gli ha infatti comunicato la vincita di 24 milioni di sterline, più di 27 milioni di euro. Incontenibile la gioia dell'uomo dopo aver appreso la notizia: ha abbracciato le sue cinque figlie e si è messo a ballare con loro. Riselli, che ha perso la moglie quattro anni fa a causa di un problema cardiaco, ha raccontato ai media locali che da allora, quando non lavora, si dedica costantemente alle figlie Video: Twitter/The National Lottery

Incendio a Corteolona, i sindaci: "Prudenza, non si sa cosa brucia"

video Le fiamme si sono sviluppate all’interno di un capannone industriale abbandonato di circa 2mila metri quadri in cemento all’interno del quale erano stoccati da chissà quanto tempo materiali vari, tra cui scarti di materiale plastico. Alcuni residenti hanno però spiegato di aver visto, negli ultimi mesi, camion entrare e uscire scaricando materiale. Mercoledì sera i sindaci del territorio, in prima linea il primo cittadino di Corteolona e Genzone Angelo Della Valle e il sindaco di Inverno e Monteleone Enrico Vignati hanno raccomandato di non uscire di casa se non strettamente necessario, di non sostare all’aperto e non aprire le finestre in attesa di capire che cosa stia bruciando. L'ARTICOLOLE IMMAGINIVideo di Donato Albanesi

Iran, altra notte di tensioni: la polizia carica i manifestanti a Dezful

video Altra nottata di tensioni in Iran, nonostante l'annuncio ("La rivolta è stata sconfitta") dato dai Guardiani della rivoluzione (Pasdaran), per voce del generale Mohammad Ali Jafari. Il video, pubblicato su Twitter dal corrispondente di BuzzFeed News Borzou Daraghi, mostra gli scontri che si sono verificati a Dezful, città della provincia del Khuzestan, capoluogo dello shahrestan di Dezful, in Iran. La polizia, in assetto antisommossa, ha caricato i manifestanti, scesi in strada per protestare contro il carovita, la disoccupazione e la corruzione della politica Video: Twitter/Borzou Daragahi

Di Maio in Friuli: "Chi uscirà dal M5s pagherà 100 mila euro di multa"

video Mercoledì 3 gennaio Luigi Di Maio, il candidato premier del Movimento 5 stelle, è stato protagonista di un tour in Friuli Venezia Giulia per incontrare cittadini e imprese in vista delle elezioni politiche di marzo. A Udine, prima di un incontro pubblico che si è tenuto all'Auditorium Comelli, si è intrattenuto con i giornalisti parlando di questione morale, aiuti alle imprese e commercio (videoproduzioni Petrussi, a cura di Davide Vicedomini).

Iran, un velo bianco in solidarietà all'attivista arrestata: la protesta delle donne continua

video Sono scese in strada senza velo e hanno sfidato le autorità sventolando immobili un hijab bianco. Così diverse donne (e un ragazzo) hanno deciso di mostrare la loro solidarietà alla ragazza, diventata simbolo delle proteste, arrestata proprio per aver commesso lo stesso gesto per le vie di Teheran. I video sono stati condivisi da Masih Alinejad, fondatrice di My Stealthy Freedom e White Wednesday, due campagne contro l'imposizione dell'hijab  Twitter / Masih Alinejad