Migranti, Gentiloni: "Grazie all'Italia sono diminuite le vittime in mare"

video "Più di un terzo di arrivi in meno, il 70% da luglio ad oggi con una diminuzione drastica di morti in mare. I rimpatri sono passati da 1.200 a più di 20mila quest'anno, il primo corridoio umanitario dalla Libia è stato attivato qualche giorno fa. In sostanza abbiamo dimostrato che c'è una strada seria da percorrere per gestire il problema in modo umano e nella sicurezza dei nostri cittadini". Così Paolo Gentiloni durante la consueta conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio dei ministri

Marinelli è De André, prima al cinema e poi in tv

video "Io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare". C'è una citazione del pirata britannico Samuel Bellamy iscritta nelle note di copertina di uno dei dischi più belli di Fabrizio De André, 'Le nuvole'. E a questa frase si ispira il titolo di 'Fabrizio De André. Principe libero', il biopic a lui dedicato in arrivo sul grande e sul piccolo schermo in concomitanza con i due anniversari che ne racchiudono il viaggio: quello della scomparsa, l’11 gennaio 1999, e quello della nascita, il 18 febbraio 1940. Coprodotto da Rai Fiction e Bibi Film, scritto da Francesca Serafini e Giordano Meacci e diretto da Luca Facchini, interpretato da Luca Marinelli (nel ruolo di Fabrizio De André), Valentina Bellé, Elena Radonicich, Davide Iacopini, Gianluca Gobbi e con la partecipazione straordinaria di Ennio Fantastichini, il film sarà nei cinema italiani per due soli giorni, il 23 e 24 gennaio, distribuito da Nexo Digital e andrà in onda a febbraio su Rai1.

Ius soli, Gentiloni: "Nessuna incertezza ma non siamo riusciti ad avere i numeri"

video "Il miglior modo per archiviarla era una bocciatura al Senato. Io certamente ero e sono convinto dell'importanza di questa norma. Non sto dando la colpa a nessuno ma non ci siamo riusciti. Vi assicuro che non c'erano incertezze ma solo certezze sulla mancanza dei numeri". Così Paolo Gentiloni durante la consueta conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio dei ministri

Palermo vista dai turisti, la top five dei monumenti più belli

video Palermo in questi giorni è piena di turisti, stranieri e italiani, che hanno scelto il capoluogo per trascorrere le vacanze natalizie. Passeggiano, scattano foto e selfie, visitano chiese barocche, teatri e mercati arabeggianti. Ma qual è secondo i turisti il monumento più bello? A vincere è la Cattedrale, seguono il Teatro Massimo, la Cappella Palatina, i Quattro Canti e il Museo Archeologico di Palermo. (Giada Lo Porto)

Gentiloni: ''Fine naturale della legislatura, non abbiamo tirato a campare''

video "Sarebbe stato grave e devastante arrivare a interruzioni traumatiche della legislatura”. Cosi io premier Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa di fine anno in corso all’Auletta dei gruppi parlamentari. ”Non abbiamo tirato a campare - ha continuato Gentiloni - abbiamo fatto pochi annunci ma non abbiamo preso poche decisioni. Ora che siamo al termine ringrazio la maggioranza, l'intero Parlamento e il Governo perché io ho potuto contare su ministri e ministre di grande qualità che hanno fatto in qualche caso un lavoro straordinario a conferma che c'e' una sinistra di governo a disposizione del Paese”di Cristina Pantaleoni

Fine legislatura, Gentiloni: "Per diritti civili un capitolo storico ma purtroppo incompiuto"

video "L'anno scorso le unioni civili, quest'anno il reato di tortura, le norme contro il femminicidio e il biotestamento. Per 16 anni ho sentito parlare di unioni civili e biotestamento. Sono contento di aver fatto parte dei Governi durante i quali queste leggi sono state approvate". Così Paolo Gentiloni durante la consueta conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio dei ministri,, che quest'anno sarà anche l'ultima di questa legislatura

Protesta dei carri funebri a Napoli

video Un corteo funebre con 70 carri al porto di Napoli. Protesta degli operatori delle piccole imprese contro le tre delibere del novembre 2017 della giunta regionale che "favoriscono il monopolio del caro estinto a fanno degli imprenditori e delle famiglie dolenti ". Le auto sono state parcheggiare al Beverello, gli operatori andranno a piedi alla Regione. ANNA LAURA DE ROSA

Gli spaghetti di Federer e Oldani per Barilla

video Un piatto di spaghetti al pomodoro segna l'incontro tra due campioni nei rispettivi campi. Da una parte il grande tennista Roger Federer, dall'altra lo chef stellato Davide Oldani. Riuscirà il pluripremiato campione svizzero a raggiungere la perfezione anche ai fornelli ? La cucina è quella del set di uno spot globale girato in Italia per Barilla.