Altero Matteoli, la lunga marcia da Cecina a Montecitorio

video L'ex fedelissimo di Fini che piaceva al Cavaliere iniziò la sua carriera politica nella sua Cecina, sezione giovanile Msi. Silvio Berlusconi nel 1994 lo volle ministro, lui festeggiò al ristorante con triglie tricolori. Un ex missino amico dei "rossi": la sua marcia da Cecina a Montecitorio passando per la battaglia per l'A12 fino alla condanna a 4 anni per il Mose (video a cura di Erika Fossi) - L'ARTICOLO

Banche, Visco: "Colpito quando Renzi mi chiese di Etruria. Da Boschi nessuna pressione"

video "Fui colpito particolarmente quando in un incontro a palazzo Chigi nell'aprile 2014 Renzi mi chiese: 'perché questi di Vicenza si vogliono prendere questi di Arezzo?'. In un successivo incontro mi disse di parlargli di alcune banche in difficoltà, ma io risposi che delle questioni di vigilanza parlavo solo con il ministro dell'Economia". Così il governatore di Bankitalia Ignazio Visco davanti alla commissione d'inchiesta sulle banche. Visco parla anche dell'ex ministra Boschi: "Ci fu una legittima richiesta di interesse sulle questioni del suo territorio e il vicedirettore generale della Banca d'Italia Panetta la incontrò due volte". Spiega il governatore: "Gli incontri furono brevi, Boschi non chiese interventi ma manifestò la preoccupazione per la crisi di Etruria". di Marco Billeci

Piazza dei Martiri, concerto al buio del pianista Ivan Dalia

video “Blind Vision è il frutto di una ricerca artistica centrata sugli occhi come simbolo di ogni essere umano – spiega Annalaura Di Luggo.- Questa volta ho approfondito il mondo della diversa abilità visiva, ascoltando le storie e fotografando le iridi delle persone non vedenti. È stato un viaggio illuminante che mi ha restituito una luce più forte di quella che gli occhi possono vedere”. A piazza dei Martiri l’installazione multisensoriale conta più di duemila visitatori in una sola settimana e prima di partire alla volta delle principali città italiane ed estere l’artista ha voluto dedicare una serata- evento presso il salone barocco della Banca Fideuram per ringraziare tutti i protagonisti del progetto fotografico – performativo. Tanti premi e ospiti ma anche l’esibizione di Ivan Dalia, pianista non vedente che ha suonato alcuni dei suoi brani in un suggestivo concerto al buio.Emanuela Vernetti