MasterChef 2017 e la prima giudice donna, i tre veterani: "Le abbiamo reso la vita difficile"

video "Sostituire Cracco non è facile, ma Antonia ha portato a MasterChef ulteriore tecnica che ha impreziosito il programma". Con queste parole, durante la presentazione della nuova stagione del coocking show MasterChef Italia, i giudici Barbieri e Cannavacciuolo hanno commentato la novità della prima giudice donna, Antonia Klugmann. La nuova chef, infine, ha commentato il rapporto instaurato con i veterani della nota trasmissione di cucina durante le riprese. "Inizialmente ho avuto difficoltà a rapportarmi con Bastianich, ma una volta scoperto, ho conosciuto una persona splendida e sincera. Barbieri è molto solare mentre Cannavacciuolo, nonostante la massa fisica, è una persona piena di grazia e delicatezza"intervista di Silvia Fumarolavideo di Edoardo Bianchi

Vigevano, in mostra "La Vergine delle Rocce"

video Appuntamento con l’arte nella pinacoteca civica di Vigevano, al primo piano delle scuderie del castello. Fino al 14 gennaio si potrà visitare la mostra “Dopo Leonardo. Una versione ritrovata della Vergine delle Rocce”, che espone la “Vergine delle Rocce” di Marco d’Oggiono, allievo di Leonardo Da Vinci. L'opera risale al 1520 ed è un olio su tavola di 92,5 x 72,5 centimetri (video Ferruccio Sacchiero) LEGGI L'ARTICOLO

Salvini: "Alleanza con Di Maio? Non voglio un governo spelacchio"

video Di certo non auguro il modello 'spelacchio' al governo del Paese". Lo dice Matteo Salvini parlando, a Roma, a un convegno sulla Flat Tax organizzato dal partito liberale italiano. Con i cronisti il leader della Lega nega possibili convergenze con i Cinque Stelle, in vista del voto: "Non saremo stampella del Movimento 5 Stelle, lo escludo, noi non siamo come loro che cambiano frequentemente idea su tutto". "Abbiamo visto cosa accade a Roma e io il governo 'spelacchio' non lo voglio sostenere", conclude il leader della Lega, riferendosi alle vicende dell'albero di Natale della giunta Raggi, presente in piazza Venezia.di Cristina Pantaleoni

Daniela Poggi tra i testimonial campagna contro abbandono animali

video “Metti un cucciolo sotto l’albero solo se è per sempre, altrimenti regala un libro che non soffrirà se lo trascuri”. E' il nome della campagna contro la piaga dell'abbandono degli animali promossa dall'ordine dei medici veterinari di Roma e Provincia con il patrocinio delle Biblioteche di Roma. Scopo dell'iniziativa che ha coinvolto anche nomi famosi del cinema e della televisione è di sensibilizzare grandi e piccoli all'adozione responsabile di un cane o di un gatto. La campagna si snoderà attraverso una serie di incontri e dibattiti nelle biblioteche, il primo appuntamento è previsto per il 21 dicembre alla Biblioteca Vaccheria Nardi in via Grotta di Gregna ore 17, e con una serie di video postati sui social nei quali si invita ad una attenta riflessione. Anche alcuni personaggi dello spettacolo hanno aderito alla campagna, tra cui Daniela Poggi, Enzo Salvi, Pino Strabioli, Elisabetta Pellini, Gigi Miseferi, Manuel Aspidi, Adriana Russo, Magico Alivernini, Mirko Fabbreschi della cartoon band "Raggi Fotonici", e con i loro amatissimi quattrozampe si sono resi protagonisti di un video messaggio, che ognuno potrà realizzare coinvolgendo i propri familiari, amici e colleghi ed invitandoli a fare lo stesso.