Maltempo, nelle case allagate a Lentigione: "Avvertiti tardi, acqua ovunque"

video "Grazie ai vigili del fuoco e ai ragazzi della protezione civile che stanno lavorando tanto per tutti". Gli abitanti di Lentigione, la frazione di Brescello (Reggio Emilia) che è stata completamente sommersa dalla piena del fiume Enza la mattina del 12 dicembre, ora fanno i conti con i danni. Nel fango, mentre si spala per ripulire le case, emergono decorazioni per il Natale.- H24: immagini Davide Bevilacqua e Fabio Falanga, montaggio Ilaria Fusco

Bologna, Nettuno d'oro a Paolo Fresu: le sue note alla premiazione

video Bologna, città creativa della musica Unesco è "orgogliosa" di avere Paolo Fresu "in qualità di animatore e sostenitore della crescita della cultura musicale nei giovani, attivo nella scoperta, nella formazione e nel sostegno di nuovi talenti musicali". E' la motivazione con cui Palazzo d'Accursio ha conferito il Nettuno d'oro al musicista e compositore. Ecco un piccolo estratto delle note regalate al pubblicovideo Comune di Bologna - Iperbole rete civica (qui l'integrale)a cura di Micol Lavinia Lundari

Lupi a Roma, i cuccioli sono cinque di cui uno disabile: le strategie per proteggerli

video Sono cinque i cuccioli di lupo nati nell’Oasi Lipu Castel di Guido, uno dei quali con disabilità: il canide non muove gli arti posteriori, probabilmente a causa di un trauma o di una malattia degenerativa del sistema nervoso. Per proteggere il nuovo branco, che dopo almeno un secolo ha deciso di ricolonizzare questa zona in periferia di Roma, la Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) ha organizzato un incontro in cui ha coinvolto esperti, allevatori e istituzioni. "È importante proteggere sia i lupi che gli allevatori, puntando sull’informazione corretta, sulla prevenzione (recinzioni e cani da guardiania) e sul contrastare il fenomeno del randagismo e del vagantismo per scongiurare la nascita di ibridi - spiega la responsabile dell'Oasi Lipu Castel di Guido Alessia De Lorenzis - Nessuno può prevedere il futuro di Castel di Guido, ma l’incontro è stato il primo passo di un percorso lungo e impegnativo che prevede il coinvolgimento delle realtà interessate e delle istituzioni per avviare una pianificazione partecipata che porti a una convivenza tollerabile con il lupo”.(a cura di Eleonora Giovinazzo)