Voto Catalogna, Re Felipe parla del referendum per l'indipendenza ma tace sulle violenze

video Re Felipe VI di Spagna rompe il silenzio e parla alla nazione. C'è stato "un inaccettabile intento di appropriazione delle istituzioni storiche della Catalogna, queste autorità in maniera chiara si sono messe al margine del diritto e della democrazia hanno voluto spezzare l'unità della Spagna" con una "condotta irresponsabile" ha dichiarato il re. Nessun accenno invece da parte del monarca alle violenze della polizia nazionale e della guardia civil durante il voto per il referendum in Catalogna.Traduzione a cura di Alphalanguages H24, montaggio Pier Francesco Cari

Las Vegas, Rampini: ''Il mistero di Paddock, dal videopoker all'attacco in stile militare''

video "Uno dei punti che gli investigatori stano cercando di chiarire in merito alla strage del concerto country è come sia stato possibile per un pensionato amante del videopoker abbia nel tempo accumulato così tante armi che sia riuscito a mettere un piedi un attacco per il quale, secondo alcuni, sarebbe stato necessario un addestramento nell'esercito". L'inviato a Las Vegas Federico Rampini

Gualtiero Marchesi lascia il rettorato della sua scuola Alma

video L'ha fortemente voluta e fondata nel 2004 a Colorno (Parma). Una creatura di Gualtiero Marchesi, dunque questa Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Ma adesso "Il Maestro" per antonomasia sente il bisogno di fare un passo indietro. Proprio durante l'inaugurazione del nuovo anno accademico, è arrivata a sorpresa la sua lettera (letta da Enrico Dandolo suo genero e stretto collaboratore) in cui spiega che adesso è il momento di dedicarsi al 100% alla casa di riposo per cuochi in pensione che è il suo progetto da molti anni.

Def, Bersani: "Dal Pd provocazioni, ma noi siamo responsabili"

video "Noi non vogliamo fare arrivare la troika in Italia, ma chiediamo che nella manovra siano presenti tre elementi: via i superticket sanitari, lotta alla precarietà e investimenti per il territorio". Così Pier Luigi Bersani (Mdp) spiega la decisione del partito di garantire l'appoggio al governo sulla mozione sullo scostamento del bilancio all'esame del Senato (che deve essere approvata a maggioranza assoluta), ma contemporaneamente non votare la relazione sul Def. "Noi siamo responsabili, a provocare è il Pd che cerca i nostri voti sulla legge finanziaria mentre per la legge elettorale si rivolge a Berlusconi e Salvini"video di Marco Billeci

"Ammore e malavita" raccontato dai protagonisti

video "Donna Maria? Una napoletana verace che mi ha portato a Venezia" Claudia Gerini racconta il suo personaggio nel film dei Manetti Bros "Ammore e Malavita". "E’ stata una sfida per me – continua l’attrice romana- mio nonno era di Afragola, quindi un po’ di sangue c'è, ma il napoletano è una vera e propria lingua, temevo di apparire forzata e invece per fortuna mi ha aiutata molto Carlo Buccirosso". C’è molta Napoli nel film dei Manetti Bros, tanto da farla trasformare in un vero e proprio personaggio del cast. "Con loro siamo riusciti a girare scene in posti impensabili per questioni logistiche – spiega Serena Rossi che nel film interpreta Fatima -Siamo stati nei vicoli, alla Sanità, in case bellissime". "È una delle abilità dei Manetti", spiega Giampaolo Morelli che, dopo, "Song 'e Napule" torna in un film dei due fratelli cineasti. "Sono due veri geni - prosegue Morelli - Un atto d'amore verso Napoli ma ci sono anche tante citazioni e contaminazioni. Il mio personaggio è a metà tra un John Travolta e un Mario Merola". (emanuela vernetti)