Sassuolo, i disegni di luce nella reggia estense

photo

SASSUOLO. Una reggia antica di trecento anni e un rifacimento che non lascia traccia e che si illumina solo con il buio della sera, regalando ai visitatori geometrie mai visti tra gli affreschi. E’ questo il risultato del lavoro d’artista di Mario Nanni, un artista romagnolo che viene ormai riconosciuto come il “maestro della luce” e che nella reggia di Sassuolo ha trovato un grande scenario dove poter sperimentare e applicare le sue realizzazioni. Il risultato? Veri e propri “disegni visivi” che appaiono a mezz’aria. (Fotoservizio Gino Esposito)