Venezuela: repressione brutale, la risposta violenta alle diffuse manifestazioni

video L’organizzazione umanitaria in difesa dei diritti umani, Human Rights Watch ha pubblicato oggi un rapporto multimediale che mostra la brutalità usata dalle forze di sicurezza venezuelane nel reprimere le frequenti oceaniche e diffuse manifestazioni di protesta dei cittadini negli ultimi mesi. Dall'inizio dell'aprile scorso, decine di migliaia di venezuelani sono scesi in piazza per protestare contro l'autoritarismo crescente del governo. Il governo ha risposto con una ferocia mai vista. Si sono visti poliziotti sparare ad altezza d’uomo tra la folla dei dimostranti e persone colpite con crudeltà che resistevano agli arresti. Le forze di sicurezza hanno anche incarcerato arbitrariamente centinaia di manifestanti.

Brescia, scontro dei tifosi con i supporter del Cagliari fuori dallo stadio

video Un centinaio di tifosi delle squadre di calcio del Brescia e del Cagliari sono rimasti coinvolti negli scontri avvenuti nel pomeriggio a Palazzolo, fuori dallo stadio dove le due squadre hanno giocato un amichevole. Alcuni carabinieri e tifosi sono rimasti lievemente contusi: dalle immagini sul sito del Giornale di Brescia (giornaledibrescia.it) si possono vedere le fasi più concitate degli scontri

Emergenza siccità a Roma, Raggi: ''Molto preoccupata, Regione e Acea trovino un accordo''

video "Mi permetto di dire che Acea, con la nuova governance, ha cambiato il passo e si è messa da subito a lavorare sulle reti riducendo le perdite e, da quello che sappiamo, c'è stata una notevole diminuzione della captazione dal lago di Bracciano. Come amministrazione abbiamo adottato un'ordinanza che ha messo in campo una serie di misure che sono state ingiustamente criticate.'' La sindaca di Roma Virginia Raggi è intervenuta dopo la decisione della Regione Lazio di chiudere, dal prossimo 28 luglio, il prelievo di acqua dal Lago di Bracciano destinato alla capitale. ''Come sindaca - ha aggiunto - sono molto preoccupata e mi auguro che sia assicurata l'acqua a tutti i cittadini romani e che sia la Regione Lazio che Acea trovino quanto prima un accordo."di Angela Nittoli

''C'era una volta il Lago di Bracciano'': i timori del comitato dei cittadini

video Graziarosa Villani, presidente del Comitato per la salvaguardia del Lago di Bracciano-Martignano, commenta cosi la desolante immagine del lago a nord di Roma, divenuto in questi mesi rifornimento idrico della Capitale. Una captazione massiccia che ha contribuito, insieme alla siccità, ad abbassare spaventosamente il bacino. I pochi metri di spiaggia che solo pochi anni fa caratterizzano la famosa Vigna di Valle stanno infatti prendendo il sopravvento sull’acqua. "Siamo parzialmente soddisfatti - commenta Villani - della decisione del governatore Zingaretti, ma abbiamo paura che il nostro lago non torni più come prima"di Cristina Pantaleoni

Colombia, è nato il figlio del calciatore del Chapecoense morto nella tragedia

video A dare la notizia sui social è stata la vedova di Tiaguinho, il calciatore della Chapecoense scomparso nella tragedia aerea nel 2016 in Colombia. Graziele de Aquino Alves aveva annunciato l'arrivo del loro primo figlio al marito solo una settimana prima della tragedia. La vedova ha postato su Instagram una foto del piccolo Tiago, chiamato così in onore del padre, con un messaggio che recita: "Benvenuto Amore! Spero tu sia sano e che la tua vita sia piena d'amore, che non ti mancherà. Tuo padre sarà fiero di te da lassù e non ti lascerà mai. Figlio mio, che bello guardare il tuo piccolo volto, e portare una piccola parte di tuo padre con me".

Firenze, la volta che Nardella arrivò in auto nella Ztl appena pedonalizzata. Il racconto di Renzi

video Scambio di battute fra l'ex sindaco di Firenze e segretario Pd Matteo Renzi e l'attuale primo cittadino Dario Nardella. Mentre parlavano delle diverse pedonalizzazioni operate in città, Renzi inizia a raccontare un aneddoto divertente su quella di piazza Signoria, che ha visto protagonista Nardella. Quest'ultimo, intuendo dove stesse andando a parare Renzi, lo ha interrotto dicendo: "In quell'occasione non sei stato cinico, sei stato un po' stronzino".video di ANDREA LATTANZI