Alberto, tassista della Dolce Vita in servizio da 50 anni, finisce sul New York Times

video Il febbraio scorso Alberto Tomassi ha festeggiato il cinquantesimo anno di servizio da tassista per le strade della Capitale, collezionando 3 milioni e mezzo di chilometri e molti ricordi dei tempi della Dolce Vita, quando sul suo taxi salivano Totò, Fellini e Mastroianni. Una lunga vita professionale celebrata persino dal new York times, che ha dedicato un articolo al conducente che ha attraversato infinite volte il cuore della città eternaVideo di Fabio Butera

Omicidio Vanessa Russo, il padre contro Doina Matei: "Ci vuole pena di morte"

video "Ha ammazzato mia figlia con cattiveria e crudeltà, è un'assassina, per noi le foto sono una pugnalata". E' quanto ha dichiarato in un'intervista a 'La Zanzara' su Radio 24 Giuseppe Russo, padre di Vanessa, morta nel 2007 dopo essere stata colpita con un ombrello all'occhio da Doina Matei nella metropolitana di Roma. La Matei, condannata a 16 anni per omicidio preterintenzionale, ha scontato sei anni di reclusione. Recentemente le è stata concessa la semilibertà, revocata in seguito al clamore mediatico scatenato dalle foto pubblicate dalla ragazza su Facebook: erano scatti di una gita al mare. "Per noi quelle immagini sono state come una pugnalata", ha detto Giuseppe Russo

Parigi: scontri in piazza contro riforma del lavoro

video Tensioni in piazza Stalingrado a Parigi, dove diverse centinaia di persone sono scese in piazza per protestare contro la riforma del lavoro del governo Hollande. La polizia ha usato manganelli, idranti e spray al peperoncino per disperdere la folla. Alcuni incappucciati hanno comunque lanciato bottiglie di vetro e sedie, prese da alcuni ristoranti della zona

Gb, il Wembley Stadium come il circuito di Monza: al via la Formula Drone

video Ostacoli e anelli da attraversare, curve a gomito e rettilinei in cui dar sfogo a tutta la propria velocità. E' così che un indiscusso tempio del calcio come lo stadio di Wembley a Londra è diventato lo scenario perfetto di una gara di velocità tra droni. Dieci i piloti arrivati da tutto il mondo per prendere parte all'evento organizzato da Qualcomm, azienda che si occupa della produzione di microchip per smartphone e per gli stessi velivoli telecomandati. "Ci piace pensare che questo potrebbe diventare uno sport molto seguito dalle persone, dai media e dalle televisioni - ha spiegato Nigel Tomlinson della European Rotor Sports Association - fino ad un anno fa non esisteva niente, adesso abbiamo fatto un evento a Dubai e questo a Londra. A ottobre saremo alle Hawaii. Da hobby stiamo diventando uno sport semiprofessionistico". Sul gradino più alto del podio di Wembley intanto è salito l'olandese Danny Mijnders. "Sono contentissimo di aver vinto qui, è stato come correre a Disneyland", ha detto al termine della gara(video di Francesco Giovannetti)