Jake Gyllenhaal: "Grazie a Scott Fischer scalo la vita con più leggerezza"

video A Venezia dieci anni dopo il trionfo con "Brokeback Mountain", l'attore americano e il suo collega australiano Jason Clarke raccontano la straordinaria esperienza di girare "Everest", il fil che apre Venezia 72. Tra la responsabilità di ritrarre persone reali (le due guide che persero la vita il 10 maggio del 1996 per portare sulla vetta i loro gruppi di alpinisti) e l'emozione di girare in alta quota (tra l'Himalaya e le Dolomiti). L'intervista di Chiara Ugolini Video di Alberto Mascia