Lo sport anche per chi è in difficoltà

video Torna per il sesto anno “Lo sport oltre la crisi”, il bando promosso dal Comune di Modena per sostenere la pratica sportiva dei ragazzi dai 6 ai 17 anni le cui famiglie sono in difficoltà per la crisi economica. Sono oltre duemila i bambini e i ragazzi che negli anni hanno potuto esercitare una disciplina sportiva anche grazie ai contributi messi a disposizione nelle scorse edizioni del bando che è sostenuto, oltre chedal Comune, dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena e dalla Banca popolare dell’Emilia Romagna.Video di Benito Benevento

Modena, fuga di gas in via Tagliazucchi

video I tecnici Hera sono intervenuti ieri, in Via Tagliazucchi, nella riparazione di una tubatura della rete gas.Per consentire i lavori il transito veicolare è stato momentaneamente interrotto nel tratto compreso tra via Anacarsi Nardi e via Borelli. Ecco i vigili del fuoco impgnati a rilevare il punto esatto delal rottura dei tubi. Vidoe di Benito Benevento.

"La variante e la regola" alla Galleria Civica

video Autori italiani e internazionali tra il secondo dopoguerra e gli anni Settanta del 900. Max Bill, Enrico Castellani, Sol LeWitt, Mario Nigro, Victor Vasarely, Luigi Veronesi. Insieme con quella sulle foto del cinema, la Galleria civica di Modena sabato 7 febbraio alle 18 inaugura anche un’altra mostra, nelle sale superiori di Palazzo Santa Margherita: “La variante e la regola. Opere su carta tra arte concreta, minimalismo e pittura analitica dalla collezione della Galleria civica di Modena". L'allestimento, a cura di Serena Goldoni e Marco Pierini, attinge dalla Raccolta del museo e dalle grafiche della Collezione Don Casimiro Bettelli, concesse in comodato alla Galleria dalla Curia modenese nel 1999. Video di Gino Esposito intervista di Stefano Luppi

Pinotti: ''No alla fornitura di armi all'Ucraina''

video “Io sono contraria alla fornitura di armi all’Ucraina, noi dobbiamo contribuire assolutamente a raffreddare questo clima”, è la posizione espressa dal ministro della Difesa Roberta Pinotti ai margini del Consiglio dei ministri della Difesa dei paesi Nato a Bruxelles. Il ministro Pinotti ha spiegato anche l’ottimo lavoro svolto dall’Alleanza che in questa occasione ha presentato il piano di rapido intervento: “Si passa dai cinque giorni attuali alle 48 ore, in un momento come questo diventa una scelta essenziale”. Confermato anche il ruolo strategico della base militare di Sigonella in Sicilia. (di Alessandro Puglia)