Musulmani a Milano: "Un attentato vergognoso, ma il giornale ha esagerato"

video E' una preghiera del venerdì che cade in un clima e in una situazione particolare, a pochi giorni dall'attentato nella redazione del giornale satirico Charlie Hedbo a Parigi. Alla moschea di Segrate, alle porte di Milano, i fedeli musulmani condannano la violenza dell'attentato, ma più di uno ritiene che il giornale abbia esagerato e che le vignette fossero altamente offensive agli occhi di un fedele dell'Islamvideo di Tiziano Scolari