Mineo, Renzi: ''Convinto della sostituzione, non mi rassegno alla palude''

video "Se il voto è decisivo bisogna farsi da parte e rispettare la linea del partito" Il presidente del Consiglio torna a parlare della sostituzione di Corradino Mineo in commissione affari costituzionali e dichiara: ''A chi dice chissà se Renzi sapeva, rispondo: non solo lo sapevo, ma ne sono completamente convinto. Non ho preso il 40,8% per stare a cincischiare(Video di Angela Nittoli)

Mineo: "Renzi autistico, la Boschi è convinta di poterlo sostituire"

video "Lei è una ragazza intelligente, è secchiona e ha studiato più di Matteo, anche se non ci vuole molto. Quindi si è convinta che poteva fare tutto, ma non è assolutamente in grado. Si è convinta che lei poteva trattare con Berlusconi, Calderoli, non è in grado". Questo il parere di Corradino Mineo sul ministro Maria Elena Boschi. Poi su Renzi il senatore democratico ha agiunto: "Matteo è un ragazzino autistico che vorresti proteggere perché tante cose non le sa"(video di Roberta Rei)

Mineo: "Pronto a pagare il mio prezzo"

video "Sono assolutamente civatiano, se Renzi domani tiene una linea dura sarò disposto a pagare un prezzo. Dobbiamo sostenere Renzi, ma con dei paletti, e questo è rischioso. Un pezzo bellissimo della sinistra sta pensando al futuro con Civati e serve un confronto". Così il senatore del Pd Corradino Mineo alla presentazione del libro di Pippo Civati(video di Roberta Rei)

Maturità, brani per sostenere la paura

video In rete le playlist per gli esami sono in aumento. In tutte svetta Venditti. Ma di scuola hanno parlato i più grandi. In 'Brain Damage', Eminem racconta la sua paura in una scuola di Detroit. Stesso incubo vissuto da Thom Yorke dei Radiohead che lo racconta in 'Bishop's Robes'. Mentre i Police cantano l'attrazione repressa tra il giovane professore e la sua allieva in 'Don't Stand So Close to Me'. E poi Pink Floyd, Jack Black, Morrissey, Abba, Clash, Springsteen. Ecco la nostra lista oltre i buoni consigli(montaggio di Flavia Cappadocia)

Autosospesi Pd, Nardella come Renzi: ''Mineo chi?''

video Lo scontro sulle riforme tra i 14 democratici che si sono autosospesi e il resto del partito sbarca all'Assemblea nazionale, convocata a Roma. E il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ironizza: "Mineo chi?". Una battuta sulla falsa riga della dichiarazione di Renzi (''Fassina, chi?'') rilasciata dall'allora segretario del Pd interpellato a gennaio scorso sul possibile rimpasto di governo
VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev