Pighi: «Grottesco cancellare le festività»

Article Il sindaco Pighi affida a una nota stampa la sua posizione nettamente contraria alla decisione del Governo di spostare tutte le festività infrasettimanali non comprese nel Concordato: quindi il 25 aprile, il Primo maggio e il 2 giugno, e insieme a queste anche le festività legate a altre celebrazioni religiose come il Santo Patrono.

Spilamberto, arriva la moschea

Article L’annuncia il consigliere del Pdl Andrea Leoni: « I cittadini sono preoccupati dall'apertura di una grande moschea travestita da centro di culto islamico nel villaggio artigiano di Spilamberto. La gravità di tutta questa situazione è che il tutto è tranquillamente legittimato dal Sindaco»