Modena, la ciliegina sulla torta

NOVARA. Dopo anni di rincorse mozzafiato alla salvezza, sempre conquistata con imprese miracolose, sembra irreale trovarsi in tribuna al Piola senza provare il brivido dell’emozione forte all’ultima giornata. Il match tra Novara e Modena è una passerella per gli uomini di Tesser, già con

dall’inviato Paolo Vecchi

Er Pupetto show

NOVARA: 2 - MODENA: 3 NOVARA: Fontana, Morganella (55’ Coubronne), Centurioni, Ludi (71’ Lisuzzo), Gheller, Shala (56’ Juliano), Drascek, Parola, Pinardi, Rubino, Lanteri. A disposizione: Ujkani, Rigoni, Porcari, Scavone. Allenatore: Tesser MODENA: Alfonso, Gozzi, Wagner, Pe

Senza Titolo

Alfonso. Sul secondo gol parte in ritardo perchè ingannato dal liscio volontario di Wagner. 6 Gozzi. Un treno implacabile anche nell’ultima giornata. Non si tira indietro se c’è da correre e salva il risultato all’ultimo istante sulla linea. 6.5 Wagner. Esordio da titolare in serie

Senza Titolo

Fontana. Ha qualche colpa sul primo gol del Modena, in cui rimane immobile 5.5 Morganella. Si dimostra un giocatore di qualità, anche in fase di spinta. 6.5 (55’ Coubronne). Segna il secondo gol piemontese, con un tiro cross a giro che si infila sul secondo palo. 6.5 Centurioni.

(gib)

Pari: «Ho fiducia che resterà con noi»

NOVARA. Per Fausto Pari, direttore sportivo gialloblù, il bello viene adesso. «La trattativa con Bergodi non andrà oltre questa settimana». Pari già oggi vedrà il mister: «Sono ottimista - ha aggiunto - le sirene, anche dalla A (Cesena ndr), per Bergodi non mancano, ma credo ci siano buo

Il Torino crolla e rimane fra i cadetti

Il campionato di serie B dopo l’ultima giornata giocata ieri ha emesso i verdetti della regular season. Ora si giocheranno i playoff a quattro squadre (Varese, Novara, Padova e Reggina), che dovranno stabilire la terza promossa oltre ad Atalanta e Siena. Si devono giocare anche le gare d

Senza Titolo

CITTADELLA: 3 - PESCARA: 2 CITTADELLA: Pierobon, Manucci, Gasparetto, Nocentini, Marchesan, Job, Musso, Carteri (Volpe 20’ s.t.), Di Roberto, Gabbiadini (De Gasperi 31’ s.t.), Piovaccari (Nassi 42’ s.t.). Allenatore: Foscarini. PESCARA: Bartoletti, Zanon, Mengoni (Perrotta

Senza Titolo

GROSSETO: 1 - ATALANTA: 1 GROSSETO: Narciso, Mora, Bruscagin, Federici, Turati, Caridi, Crimi, Consonni (La Rosa 40’ s.t.), Giallombardo, Alessandro (Soncin 18’ s.t.), Sforzini (Vitiello 30’ s.t.). A disposizione: De Marco, Freddi, Petras, Asante. Allenatore: Serena. ATALAN