Patente a punti, Modena punita

MODENA. Quaranta punti persi ogni cento patenti: è il dato che piazza Modena nella top ten della classifica delle città più colpite dal provvedimento. Secondo i dati del ministero delle Infrastrutture e Trasporti e dal Ced della Motorizzazione, la nostra città è settima in Italia dove l’

«Doping, 20 mesi per Riccò»

MODENA. La Procura antidoping del Coni ha deferito, con richiesta di squalifica di venti mesi, Riccardo Riccò, il ciclista di Formigine trovato positivo all’eritropoietina di tipo Mircera, in occasione dei controlli al Tour de France. Per Riccò, che aveva ammesso l’uso dell’epo davanti a

Pighi: «No a speculazioni»

MODENA. Mentre a fine settimana verrà presentato ufficialmente il nuovo Modena, il cambio di proprietà della squadra è arrivato anche in consiglio comunale, con un’interrogazione. Perentorio il sindaco: «Non accettiamo speculazioni». A PAGINA 37

Sarkozy convoca le banche francesi

PARIGI. Il presidente francese Nicolas Sarkozy riunirà prossimamente a Parigi i rappresentanti dei 4 paesi europei del G8 e i presidenti della Bce Jean-Claude Trichet, dell’Ue Josè Manuel Barroso e dell’Eurogruppo, Jean-Claude Juncker per preparare il vertice destinato a «rifondare il si

Petrolio: crollo a 96,37 dollari

NEW YORK. La bocciatura alla Camera del piano di salvataggio Usa non ha fatto mancare di riflettersi sul costo del petrolio. La quotazione del greggio è scivolata progressivamente durante la giornata di ieri chiudendo a New York a 96,37 dollari al barile. Dopo la bocciatura del piano Usa

No al piano Bush, crollano le Borse

MILANO. La notizia peggiore è arrivata quando i mercati europei erano già chiusi: la camera degli Stati Uniti ha bocciato il piano messo del Tesoro per il salvataggio del sistema finanziario. Ci sono stati 228 no e 205 si, la maggioranza richiesta era di 218. In pochi istanti gli indici

Gigi Furini

Draghi rassicura: «Tornerà la fiducia»

AMSTERDAM. Le autorità di vigilanza mondiali sono all’erta e determinate a prendere tutte le iniziative necessarie per ripristinare la fiducia nei mercati dopo l’intensificarsi negli ultimi giorni della crisi finanziaria internazionale. Il messaggio rassicurante è stato lanciato ieri ad

Alfredo Betti

Banche nel ciclone, affonda Unicredit

MILANO. Lunedi nero per le banche in Europa, dove l’indice di settore Stoxx ha lasciato sul campo un memorabile 7,75%. Male anche i servizi finanziari (-9,81%) e i titoli assicurativi (-7,71%), segno che la crisi dei mutui Usa ha ormai infettato anche l’Europa, corsa ai ripari con le pri