Macron a Roma e la ritrovata sintonia con l'Italia: "Si a redistribuzione automatica dei migranti". Per Conte un occhiolino d'intesa iniziale

video Sorrisi, cordiali strette di mano e un occhiolino iniziale tra i due leader Giuseppe Conte ed Emmanuel Macron. È questo il clima di amicizia e collaborazione che si respira nella sala dei Galeoni di Palazzo Chigi, dove il Presidente del Consiglio Italiano e il Presidente della Repubblica Francese hanno rilasciato le loro dichiarazioni alla stampa. Centro del colloquio il tema dei migranti, sul quale l'Italia sembrerebbe incassare una prima vittoria. "Stiamo lavorando a un sistema di redistribuzione automatico dei migranti dopo il loro arrivo nei porti di primo approdo", annuncia Macron, "e a una revisione totale del trattato di Dublino". Video di Camilla Romana Bruno

Napoli, premio Pimentel Fonseca a Carola Rackete: "Abbiamo salvato vite umane, è il mio dovere di cittadina europea"

video A Napoli il Premio Pimentel Fonseca, prologo del festival internazionale di giornalismo "Imbavagliati", è stato assegnato a Carola Rackete, la capitana tedesca che a giugno ha sfidato l'ex ministro Salvini mettendo in salvo i migranti a bordo della nave "Sea Watch". Premiata anche la giornalista spagnola Helena Maleno, finita sotto processo per la sua lotta in difesa del diritto alla vita, presente nella basilica di Santa Maria del Carmine Maggiore per ricevere il riconoscimento. Carola Rackete ha invece inviato un videomessaggio al sindaco Luigi de Magistris e alla organizzatrice del festival "Imbavagliati", Désirée Klain. A cura di Ilaria Urbani,video: Festival "Imbavagliati"