Fico dà la parola alla "deputata", Montaruli s'indigna: "Mi chiami deputato"

video La parlamentare torinese Augusta Montaruli non ci sta. Il presidente della Camera Roberto Fico le dà la parola chiamandola "deputata" e lei si indigna: "Le chiederei anche per le prossime volte di chiamarmi deputato". Se la prende con "il mondo arcobaleno" e rivendica il proprio diritto ad autodefinirsi "deputato". Un diritto che, evidentemente, a suo avviso deve prevalere anche sulla grammatica italiana, visto che è il femminile di "deputato" è "deputata", sia che lo si intenda come sostantivo che come participio passato di "deputare".  video Facebook - Augusta Montaruli

Ilva, Marescotti a Di Maio: "Associazioni non invitate, nuovo studio certifica aumento dei morti"

video "A differenza dell'altra volta non abbiamo ricevuto alcuna mail di convocazione. Abbiamo scritto per sapere se c'era un incontro con le associazioni e la risposta del gabinetto del ministro è stata che non era previsto nessun momento di incontro con le associazioni. In più, le associazioni che avevano chiesto di esserci e che risultavano invitate non sono riuscite a salire perchè al varco di controllo dinanzi al portone della prefettura, non risultavano in lista". Così Alessandro Marescotti responsabile di Peacelink commenta la visita del vicepremier Di Maio. "Abbiamo fatto uno studio che va dal2010 Fino al 31 dicembre 2018 da cui risulta che nei tre quartieri più vicini all'area industriale, c'è costantemente un eccesso di mortalità e lo abbiamo quantificato: si muore di più anche col 'Governo del cambiamento'" di Gino Martina

Rimini, Diletta Leotta disegna col pensiero: il quadro all'asta per beneficenza

video Un'esperienza singolare quella vissuta dalla conduttrice televisiva nell'ambito del Web Marketing Festival, appena svoltosi a Rimini. Diletta Leotta ha testato la tecnologia Brain Art, sviluppata da Vibre, startup specializzata in interfacce neurali. Si tratta di una tecnologia in grado di tradurre pensieri e sensazioni provati durante l’ascolto di un brano musicale (o qualsiasi altro tipo di esperienza) in una forma d’arte astratta, analizzando i segnali cerebrali attraverso un piccolo sensore posto sulla fronte. Il "dipinto" realizzato con questo metodo è stato poi battuto all'asta e i proventi devoluti a Medici Senza Frontiere. Video: Web Marketing Festival

Live, parlami d'amore. Meri Pop: "Peggio dell'essere esigenti c'è solo l'accontentarsi"

video La parola del mese di luglio è "esigente". "Chi cerca il partner perfetto rischia di essere vittima della sindrome del principe azzurro - dice Meri Pop rivolgendosi agli innamorati e alle innamorate - ma c'è una condizione che rischia di essere ancora più difficile: l'accontentarsi". Un rimedio però c'è e ha a che fare con un cucchiaio di salsa. Meri Pop ha una rubrica mensile su Live in cui risponde alle vostre lettere. Il prossimo numero è in edicola il 27 giugno con Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX e gli altri giornali locali del Gruppo Gedi. Scrivetele all'indirizzo mail: carameripop@gmail.com

Cosa ci fa Obama da Clooney: storia di un'amicizia lontana dai riflettori

video "George è un brav'uomo e un buon amico", diceva Barack Obama nel 2012 in un'intervista a Entertainment Tonight. E proprio questo legame forte, basato sulla condivisione di valori precisi e battaglie, è il motivo che si cela dietro il soggiorno della famiglia Obama nella villa dei Clooney sul lago di Como. L'ex presidente degli Stati Uniti, in vacanza in Europa insieme alla moglie Michelle e alle figlie Sasha e Malia, non poteva passare in Italia senza trascorrere qualche giorno insieme all'amico Clooney. Ecco perché. A cura di Marisa Labanca

Parma, raro Biancone rapace salvato e curato

video L'associazione polizia di Stato, su segnalazione di alcuni cittadini, ha individuato un esemplare ferito di Biancone rapace, o Aquila dei Serpenti, di specie particolarmente protetta. In Europa - spiega l'associazione - esistono poche migliaia di esemplari di Biancone. L'animale, trovato feritonel parco della Cittadella, è stato curato nel centro di recupero rapaci di San Polo D'Enza

Video Associazione Polizia di Stato

Maturità, la prima candidata a sperimentare il nuovo orale con le tre buste: "Sembrava un quiz"

video "Ero molto ansiosa perché non sapevo cosa aspettarmi". Emma Gianotti è la prima alunna del Liceo Classico Berchet di Milano a sperimentare il nuovo esame orale di maturità con le tre buste. "Ho scelto quella in centro e ho pescato Émile Zola. Da lì ho spaziato con diversi collegamenti, è durato tutto circa 50 minuti e i professori hanno cercato di aiutarmi, è stato tutto molto tranquillo", conclude Emma. Video di Antonio Nasso