Otto e mezzo, scontro Travaglio-Carfagna: ''Lei è una bugiarda patentata''

video Lite in diretta tra Marco Travaglio e l'onorevole Mara Carfagna (Forza Italia), ospiti di Otto e Mezzo, in onda su La7. Oggetto della discussione un articolo scritto dal direttore del Fatto Quotidiano sulla morte di Imane Fadil, la 34enne marocchina testimone del processo Ruby Ter, deceduta lo scorso primo marzo.''Lei ha indicato Berlusconi come colpevole dell'omicidio della signora Fadil'', ha detto Carfagna. ''Evidentemente lei non sa leggere, ho scritto esattamente il contrario'', ha replicato il giornalista. Video: La7

Torre Maura, i social con il 15enne che ha sfidato Casapound: ''Grazie Simone, c'è futuro''

video Le sue parole sono diventate vignette e messaggi pubblicati sui social e condivisi da centinaia di persone. Simone, 15 anni, è l'adolescente che in un video ripreso dalle principali testate italiane si è confrontato con alcuni militanti di Casapound, dopo le proteste di un gruppo di residenti di Torre Maura contro l'arrivo di 77 persone di etnia rom in un centro d'accoglienza del quartiere.''Nessuno deve essere lasciato indietro, né italiani, né rom, né qualsiasi tipo di persona. Non sono di nessuna fazione politica, sono qui per Torre Maura'', ha detto il ragazzo, con calma e decisione. E in tanti, online, lo hanno ringraziato così. Vignette di Giancarlo Covino, Mauro Biani

Banche, Di Maio: "Risarcimento diretto ai truffati, lunedì soluzione.Tria non è in discussione ma pazienza finita"

video "Il Dl crescita avrà un impatto importante sul Pil dell'Italia": lo assicura Luigi Di Maio uscendo da Palazzo Chigi, al termine del Consiglio dei ministri. Si dice contento e soddisfatto il vicepremier, soprattutto perché nel decreto non c'è nessuna norma sui risparmiatori: "Noi vogliamo che siano pagati senza arbitrati e contenziosi, direttamente. Nel Def abbiamo scritto una norma per cui abbiano i soldi, non un avvocato per avere i soldi", ha sottolineato il vicepremier. "È per questo che lunedì il presidente Conte vedrà le associazioni dei risparmiatori e lunedì si deve trovare una soluzione tecnica", aggiunge. E sulle polemiche sorte attorno al ministro del Tesoro Giovanni Tria Di Maio assicura che nessuno è in discussione, tanto meno l'inquilino di via XX Settembre. Ma ammonisce: "La pazienza è finita, la nostra e quella dei risparmiatori". Video di Camilla Romana Bruno

Strage via D'Amelio, Fiammetta Borsellino: "Usare la parola "trattativa" è pericolosa semplificazione"

video "Mai come in queste indagini sono stati compiuti errori e omissioni di così grande entità. Coinvolgere i servizi segreti nelle prime fasi di inchiesta è stato gravissimo". Intervenuta a Milano per presentare il libro "Paolo Borsellino Essendo Stato" di Ruggero Cappuccio, Fiammetta Borsellino, figlia del magistrato ucciso nell'attentato mafioso di via D'Amelio a Palermo nel 1992, fa il punto sulle novità emerse dai processi e dalla commissione d'inchiesta dell'assemblea regionale siciliana. "Imputare questa strage soltanto alla trattativa o solamente a una strage di tipo mafioso - ha detto - è molto semplificativo ma fa comodo a chi vuole impedire il raggiungimento della verità". di Andrea Lattanzi