Milano, Sala risponde a Toninelli su caro biglietti: "Nostro servizio è incomparabile rispetto a quello di Torino"

video "Premettendo che non è vero che i biglietti a Torino sono meno cari, il servizio di Milano è incomparabile rispetto a quello di Torino. Abbiamo un prezzo collegato alla qualità del servizio che offriamo". Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha risposto per le rime al ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, che recentemente aveva criticato in un post su Facebook, poi rimosso, la scelta del Comune di Milano e del sindaco, di aumentare il biglietto del trasporto pubblico, sostenendo che a Torino, città governata dal M5s, il prezzo del ticket fosse più basso. di Edoardo Bianchi

Paola Regeni: "Forse qualche esponente di tre governi italiani e l'Egitto ci hanno sottovalutati, ma non siamo tonti. Ora la verità"

video "Pensavano che si sarebbero spente le luci senza una risposta e invece no. Abbiamo fiducia nel presidente Fico e nel procuratore egiziano Sadek che guardandoci negli occhi quando lo abbiamo incontrato ci disse ‘vostro figlio era portatore di pace’ e ci ha promesso la verità". Così Paola Regeni, madre di Giulio, il giovane ricercatore italiano scomparso a Il Cairo, durante l'appuntamento organizzato nell'ambito della 'Scorta mediatica per Giulio Regeni' a Milano. di Edoardo Bianchi

Caso Regeni, legale famiglia: "Ricerca della verità a buon punto, abbiamo 20 nomi"

video "La ricerca della verità è a buon punto, abbiamo 20 nomi di persone implicate nella sparizione, tortura e e uccisione di Giulio Regeni". Esordisce così l’avvocato della famiglia Regeni, Alessandra Ballerini, parlando delle indagini sull’uccisione del giovane ricercatore italiano al Cairo. A Milano, durante l’iniziativa 'Scorta mediatica per Giulio Regeni' promossa da Fnsi e Articolo 21, l’avvocato, accompagnato dai genitori di Giulio, Paola e Claudio Regeni, ha aggiunto: "dobbiamo alzare l'asticella e il fatto di avere rimandato l'ambasciatore italiano in Egitto è stata una scelta politica perdente, anzi la sua presenza è imbarazzante, va richiamato per dare un segnale politico forte". di Edoardo Bianchi

Lecce-Ascoli, Scavone a terra: i giocatori spostano i cartelloni per far entrare l'ambulanza

video Il centrocampista del Lecce Manuel Scavone, dopo uno scontro aereo con Beretta dell'Ascoli, è caduto pesantemente a terra e ha perso i sensi. Il giocatore è stato portato fuori dal campo in ambulanza. Alcuni giocatori delle due squadre, Venuti, Calderoni e Mancosu hanno spostato i cartelloni a bordo campo per liberare il passaggio all'ambulanza che stava arrivando. All'arrivo nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce il giocatore è tornato cosciente.(video Twitter / CalcioMerito)

Serie B, paura durante Lecce-Ascoli: Scavone cade e perde i sensi

video Il centrocampista del Lecce Manuel Scavone, dopo uno scontro aereo con Beretta dell'Ascoli, è caduto pesantemente a terra e ha perso i sensi. La partita allo stadio Via del Mare, 22esima giornata del campionato di serie B, è stata sospesa dall'arbitro e poi rinviata. Il giocatore è stato portato fuori dal campo in ambulanza. All'arrivo nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce il giocatore è tornato cosciente.(video Twitter / CalcioMerito)