I sindacati su Carige: "Ci opporremo a qualsiasi ipotesi di licenziamento"

video "Per Carige il fattore tempo è determinante ed entro febbraio sarà presentato il piano industriale. Non si parla di esuberi fino a che non ci sarà un partner, ma solo di un cambio di modello organizzativo che potrebbe prevedere la mobilità e la riqualificazione del personale. In futuro ci opporremo a qualsiasi ipotesi di licenziamento perché abbiamo gli strumenti per gestire eventuali eccedenze di personale". È quanto dichiara il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, dopo l'incontro con i commissari del gruppo Carige straordinari di questa mattina a Genova. Videoservizio di Fabrizio Cerignale

Castiglione della Pescaia, il paese "plastic-free" che anticipa anche l'Unione Europea

video Ha poco più di settemila abitanti, è rinomato per la qualità del mare e delle spiagge e, dal primo gennaio, Castiglione della Pescaia (Grosseto) ha detto addio alla plastica monouso. Anticipando la direttiva europea, che diventerà effettiva nel 2021, il sindaco Giancarlo Farnetani ha emanato un'ordinanza con cui vieta a tutti gli esercenti e alle attività di ristorazione la vendita di plastiche usa e getta. Piatti, forchette, bicchieri, buste della spesa dovranno essere sostituite con prodotti biodegradabili e materiali facilmente compostabili. C'è tempo fino a giugno per smaltire le scorte di plastica e chi non si adeguerà sarà punito con una sanzione. L'articolo (a cura di Marisa Labanca)

Udine, parroco contro le minigonne: "Cosce al vento come prosciutti. Fate concorrenza al San Daniele"

video Altro che San Daniele. Secondo il vicario di Resia, in provincia di Udine, a far concorrenza a uno dei grandi prosciutti italiani c'è ora una nuova coscia: quella delle giovani resiane. S'intitola "Cosce resiane I.G.T" la lettera che don Alberto Zanier ha indirizzato a fedeli e paesani per criticare l'abbigliamento delle ragazze durante le funzioni religiose. A finire nel mirino del religioso sono state soprattutto le ragazza del '99 e le loro minigonne. "A San Daniele c’è crisi – si legge – ma a Resia un altro tipo di cosce non conosce crisi. Pochi giorni fa potevamo assistere infatti a una bella carrellata di cosce ben in vista". "Non quelle di prosciutto - ha aggiunto - ma suadenti e sinuose cosce femminili che facevano la loro comparsa dal di sotto di mini (troppo mini) gonne di baldanzose adolescenti nel pieno della loro esuberanza". Parole che hanno suscitato reazioni di sdegno e ironia. (Video a cura di Valentina Ruggiu)Leggi Troppe minigonne in chiesa, la scomunica del parroco: "E' carne al vento"

Carige, il socio Spinelli: "Credo che oggi ci possa essere la rinascita della Banca"

video "E' una svolta. Credo che oggi ci possa essere la rinascita di Carige". Così l'imprenditore Aldo Spinelli, socio Carige, parlando con i giornalisti all'uscita dell'istituto in merito al decreto del governo che ha messo in sicurezza l'istituto. "Le parole che abbiamo sentito oggi ci tranquillizzano sui tutti i fronti. Tutti quelli che hanno lavorato - governo, presidente Modiano e amministratore delegato Innocenzi - hanno la competenza e la capacità. Se vengono lasciati lavorare, la banca può rinascere". Video di Fabrizio Cerignale

Leonardo, presentata all'associazione stampa estera la Dama con Pelliccia

video Sono passati 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, e in occasione di questo importante anniversario torna alla ribalta un suo dipinto, “Dama con Pelliccia”, realizzato a Milano nel periodo 1495-1499 e rimasto nascosto per quasi un secolo. L'opera, di grande impatto emotivo, realizzata su pannello di pioppo di 61,5 cm di altezza per 54,5 cm di larghezza, è stata presentata all'Associazione stampa estera. Dal 1975 il dipinto è in possesso di una famiglia residente in Germania, e viene riportato oggi alla luce per opera di Silvano Vinceti, Presidente del Comitato per la valorizzazione dei Beni storici, culturali e ambientali. Video Maria Cristina Massaro/Agf

Tav e infrastrutture, Boccia: "Paradossale che Governo prenda tempo"

video "Abbiamo un'emergenza occupazionale e le infrastrutture danno posti di lavoro. È paradossale che l'industria italiana chieda più infrastrutture e non meno tasse per le imprese ed è paradossale che una parte del governo del Paese continui a prendere tempo sulla questione infrastrutture". Così il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, a margine dell'inaugurazione di Pitti Immagine Uomo 95, a Firenze. "Aprire i cantieri è un'emergenza per il Paese a partire dall'occupazione". di Giulio Schoen

'Se la strada potesse parlare' dal regista Oscar per 'Moonlight'

video Era candidato a tre Golden Globe e ne ha incassato uno, per Regina King come miglior attrice non protagonista. Tratto dal romanzo di James Baldwin, racconta la storia della diciannovenne Tish e del fidanzato Alonzo, detto Fonny, nella Harlem degli anni Settanta. Quando Fonny viene arrestato per un crimine che non ha commesso, Tish, che ha da poco scoperto di essere incinta, fa di tutto per scagionarlo, con il sostegno incondizionato della sua famiglia. Dal regista premio Oscar Barry Jenkins, in sala il 24 gennaio. Video: Lucky Red

Carige, Paragone (M5S): "Noi come il Pd? Strumento è lo stesso, ma obbiettivi opposti"

video Il governo ha varato un decreto per il salvataggio di Banca Carige che prevede la possibilità di un esborso pubblico per garantire le obbligazioni dell'istituto, acquistarne i crediti deteriorati ed eventualmente nazionalizzarlo. Le opposizioni sottolineano la retromarcia del Movimento 5 Stelle e della Lega che nella scorsa legislatura avevano più volte attaccato l'intervento del Pd sulle Banche Venete, Mps e le Banche Popolari mentre adesso per Carige utilizzano gli stessi strumenti varati all'epoca. Ribatte il senatore M5S Giarrusso: "Loro hanno sacrificato i risparmiatori, noi li mettiamo al sicuro. A spese dei contribuenti? Qualcuno deve pagare per il salvataggio". E se il presidente della Commissione Finanze del Senato, il leghista Bagnai, si trincera dietro un no comment, il collega 5 Stelle Paragone sposta il faro sulle responsabilità di Bankitalia: "Per non fare come gli altri, dovremo accertare perché non ha vigilato e la deve pagare". Video di Marco Billeci

A spasso tra le vie del centro di Barga: l'"incursione urbana" del daino

video A Barga, Comune in provincia di Lucca, lo conoscono tutti. Si aggira intorno al borgo e scorrazza tra le campagne ormai da quasi cinque anni. Ma mai si era visto in paese, tra strade d'asfalto, auto e passanti. Almeno fino a oggi, martedì 8 gennaio, quando ha deciso di seguire una passante, che portava a spasso i suoi cani, fino a spingersi tra le vie del centro storico. Protagonista dell'insolita apparizione un esemplare di daino. La sua "incursione urbana" è stata ripresa in un video, pubblicato dal quotidiano locale Il Giornale di Barga e della Valle del Serchio. A un certo punto l'animale è apparso spaventato, probabilmente dalla presenza di auto e persone. E per preservare l'incolumità sua e quella degli automobilisti, sono dovuti intervenire anche i vigili urbani. Per farlo uscire dal centro abitato è stata necessaria la collaborazione della proprietaria dei cani, che è ritornata con i suoi animali verso casa, in periferia. Sempre seguita dal daino.(video Facebook / Il Giornale di Barga e della Valle del Serchio)