Roma, presidio silenzioso nel rione Monti per il furto delle pietre d'inciampo

video Una folla silenziosa si è ritrovata in serata a Via della Madonna di Monti, a Roma, per rispondere all'appello lanciato dopo il furto delle 20 pietre d'inciampo in memoria della famiglia Di Consiglio, sterminata dai nazifascisti. L'area del furto è stata transennata da una rete e nelle vicinanze sono stati lasciati alcuni fiori e un cartello con la poesia di Primo Levi tratto dal romanzo 'Se questo è un uomo'. Tra i presenti, la presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi, Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma e Marco Di Consiglio, parente della famiglia deportata citata sulle pietre rubatevideo di Mariacristina Massaro

Senato, scontro Pd-Lega sullo spray al peperoncino

video Durante la commemorazione dedicata alle vittime della strage di Corinaldo, è andato in scena al Senato lo scontro tra Pd e Lega. Il senatore dem Francesco Verducci nel suo intervento ha chiesto di rivedere le norme sullo spray al peperoncino, parlando di una diffusione indiscriminata "di quella che è a tutti gli effetti un'arma". E ha ricordato che questo spray è stato distribuito perfino in iniziative politiche come il tesseramento della Lega. Proteste e grida dai banchi del partito di Salvini. La presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati è dovuta intervenire per riportare la calma. Video da Senato Tv