Quando Sfera Ebbasta nel 2017 disse dal palco: "Riempite di botte chi ha lanciato il peperoncino"

video Durante un concerto a Modena, il 31 agosto 2017, Sfera Ebbasta si rivolge al pubblico dopo che qualcuno aveva spruzzato spray al peperoncino generando la fuga di alcuni ragazzi: "Nel rap, come nella vita, c'è chi si diverte e chi rompe. Se qualcuno di voi ha al fianco la persona che ha lanciato il peperoncino, è autorizzato a gonfiarlo di botte". Una dinamica che sembra purtroppo simile a quella che si è verificata nella discoteca di Contaldo (Ancona) nella notte tra il 7 e l'8 dicembre. Video: YouTube/Giulia Cavazzuti

Strage discoteca Corinaldo, Jovanotti: "I locali sono il mio mondo. A chi ci lavora dico: applicate le leggi"

video Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Lorenzo Jovanotti hanno aperto la puntata di "Che Tempo Che Fa" (Rai Uno) rivolgendo un pensiero alle vittime e alle famiglie della tragedia di Corinaldo. "Io lavoro nel locali da quando ho 16 anni, ho cominciato nelle discoteche e quindi è la mia storia, è la mia vita - ha detto Jovanotti - voglio semplicemente rivolgermi a chi lavora in questo ambiente, agli addetti ai lavori, ci sono tantissime leggi. Applicate queste leggi con più attenzione possibile. E' l'unica cosa che possiamo fare. Non c'è altro, perché lo sgomento, il dolore, è davvero inconsolabile". Video: www.raiplay.it