Lo show di Emiliano e Decaro al Petruzzelli, duetto sulle note di "Quant'è bello lu primm'ammore"

video Michele Emiliano e Antonio Decaro duettano in dialetto sul palcoscenico del teatro Petruzzelli: è accaduto nel corso della serata organizzata per celebrare il decennale della riapertura del politeama barese dopo l'incendio che lo distrusse il 27 ottobre del 1991. Durante il concerto della Petruzzelli swing orchestra, il governatore pugliese e il sindaco di Bari sono stati invitati sul palco ed hanno improvvisato un duetto cantando "Quant'è bello lu primm'ammore" tra gli applausi e i cori divertiti del pubblico.

X Factor, Anastasio stravolge Battiato: il rap diventa teatro

video "Se uniamo Battiato, Sgalambro (autore dei 17 versi della canzone, ndr) e Anastasio viene fuori una miscela esplosiva che racconta un suo sogno". Mara Maionchi ha presentato così l'esibizione di Anastasio nella semifinale dell'edizione 2018 di X Factor. Il 21enne rapper di Meta di Sorrento ha reinterpretato 'La Porta dello spavento Supremo', brano di Franco Battiato contenuto nell'album 'Dieci stratagemmi - Attraversare il mare per ingannare il cielo' (pubblicato nel 2004) recitando come se fosse sul palco di un teatro. Al termine della performance, la giudice ha commentato: "Anastasio fa dei sogni come lui: che fanno paura. Entra nella vita degli altri senza alcun rispetto. Ho sempre detto che è un disturbatore" Il talent show va in onda ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno  Immagini concesse da Sky xfactor.sky.it

Parma, Calenda: "Quello in atto nel Pd sembra il congresso enigmistico"

video L'esponente del Pd Carlo Calenda ha presentato il suo libro Orizzonti selvaggi alla libreria Feltrinelli di strada Farini. All'appuntamento ha partecipato anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. L'occasione è stata propizia per alcuni riferimenti alla stretta attualità politica. In particolare, l'ex ministro ha espresso molte perplessità nei confronti del percorso che sta portando il partito verso il congresso.

Luigi Maieron torna dopo sette anni. Ecco il suo "Non voglio quasi niente"

video Sono passati sette anni dal suo ultimo album. Ma per questo dicembre 2018, già disponibile su iTunes, Luigi Maieron - cantautore, poeta e scrittore italiano di lingua friulana - torna con “Non voglio quasi niente” registrato negli studi Angel’s Wings Recording Studios di Pantianicco e prodotto dalla Ird di Milano. La prima occasione per sentire i nuovi brani dell'artista sarà sabato 8 dicembre alle 20.30 al teatro Luigi Candoni di Tolmezzo, per un concerto organizzato in collaborazione con Euritmica. Parte del ricavato sarà devoluto alla Protezione civile per la raccolta fondi a seguito dei danni causati dal violento maltempo in Carnia

Più libri più liberi, Calabresi con Pellegrin: "Ecco le 10 foto che cambiarono il nostro mondo"

video Il direttore di Repubblica, Mario Calabresi, e il fotografo Paolo Pellegrin ripercorrono assieme al pubblico di Più libri più liberi le 10 immagini simbolo che hanno fatto la storia della fotografia e non solo. Dalle immagini del muro di Berlino, a quelle del Vietnam, passando per gli scatti che hannoimmortalato la tragedia dell'11 settembre, fino alle più recenti testimonianze del dramma della migrazione, Calabresi e Pellegrin spiegano i retroscena di alcune foto iconiche, svelando il loro significato profondo e rivelando a che prezzo sono state scattate. - H24, montaggio Pier Francesco Cari