Premio Vassallo, Metallo sindaco di Racale attacca Salvini

video Il sindaco Donato Metallo, vincitore del premio Vassallo, a “difesa” dei migranti e contro il ministro dell’interno Matteo Salvini. Il suo post su Facebook, in cui condanna le scelte proprio del ministro in merito alle sanzioni per i migranti “venditori ambulanti” sulle spiagge, è diventato virale. “In quella lettera aperta, rivendicavo la profondità della politica, quando si parla di legalità posso dire che noi la facciamo in tanti modi - ha sottolineato il primo cittadino di Racale -. Legalità significa riaprire biblioteche chiuse ed adeguare sismicamente le scuole, efficientare le classi: non basta un crocifisso nelle aule. Dunque, i sindaci non possono andare a realizzare esclusivamente propaganda. E' necessario andare oltre proclami che riescono esclusivamente a produrre effetti nel breve periodo. Il compito degli amministratori locali deve essere quello di garantire un'uguaglianza sostanziale tra i cittadini: a dirlo è la nostra giurisprudenza”. Il primo cittadino premiato a Pioppi in serata con il premio “Angelo Vassallo” ha poi concluso: “Applicare una legge uguale a persone diseguali è ingiustizia, bisogna passare dalla propaganda alla politica seria: i nostri commercianti chiudono non per la concorrenza del senegalese che vende qualche cianfrusaglia ma per quella di colossi del web come Amazon che sono soggetti a regimi di tassazione particolarmente agevolati”. Video di Andrea Pellegrino

Airbus Renzi, ministra Trenta: ''Messo un punto all'arroganza al potere, ora stop a contratto''

video Così in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, la ministra della Difesa Elisabetta Trenta ha annunciato di aver chiesto alla Direzione degli armamenti aeronautici la rescissione del contratto dell'Airbus A340 voluto dall'ex premier Matteo Renzi. "Si chiuderà un'era, ha spiegato nel videomessaggio. "L'era degli sprechi e dei privilegi. Il prossimo 7 agosto, finalmente, questo Paese tornerà a essere normale''. Video: Facebook