Teatro Eliseo, al via la stagione del Centenario. Barbareschi: "Non è un traguardo, ma una partenza"

video "L'inizio del Centenario non è una rivoluzione, ma è una evoluzione". Con queste parole il direttore artistico del Teatro Eliseo, Luca Barbareschi, ha salutato l'inaugurazione della nuova stagione a un secolo dalla nascita della forma definitiva del prestigioso Teatro di Roma. Per celebrare la ricorrenza il Ministero dello sviluppo economico ha emesso un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica "il Patrimonio artistico e culturale italiano" del valore di 95 centesimi. Presenti alla conferenza di presentazione dell'evento molti degli attori e registi che compongono il ricco calendario della stagione 2018/2019 Video di Mariacristina Massaro

Grande Fratello, Enzo Salvi si scaglia contro Filippo Contri: "Calci ai cani? Avrebbero dovuti darli a te"

video Non si placa la bufera che si è scatenata dopo l'uscita infelice di Filippo Contri nella casa del Grande Fratello. Secondo il concorrente, infatti, i cani andrebbero "educati a calci". Un'esternazione che ha scatenato l'ira di Enzo Salvi. L'attore romano si è scagliato contro Contri in un video pubblicato sul proprio profilo Facebook: "Ho tre cani e se qualcuno pensasse minimamente di sfiorare i miei con dei calci, li prenderebbe lui. I cani sono angeli scesi dal cielo, gli unici calci li dovevi ricevere tu dai tuoi genitori e visto che non è successo questi sono i risultati".Prima di Enzo Salvi, anche le associazioni animaliste hanno protestato per le parole di Contri: dopo il sit-in fuori la casa di Cinecittà organizzaro per chiedere la squalifica del concorrente, è stata annunciata una nuova protesta per martedì 29 maggio, quando andrà in onda la settima e penutima puntata dell'edizione numero 15 del Grande Fratello Video: Facebook/Enzo Salvi

Bari, la comunità eritrea festeggia l'indipendenza: "Questa città può crescere"

video L’Eritrea festeggia l’indipendenza. In tutta Italia, e anche a Bari, le comunità eritree hanno ricordato la giornata del 24 maggio 1991, quando il fronte di liberazione scacciò l’esercito etiope fuori dai confini. Ventisette anni di libertà ricordati anche nella sede della comunità eritrea a Bari, con canti e danze tradizionali e con la degustazione di prodotti tipici. "Questa città nel dialogo può ancora crescere", è stato l’auspicio dell’assessora al Welfare del Comune, Francesca Bottalico

Palermo, in duemila di corsa mentre la città dorme ancora

video Torna la Palermo 5,30 la passeggiata non competitiva che ogni anno porta podisti e amatori lungo le strade del centro alle prime luci del mattino. Duemila gli iscritti per l'edizione che si corre domattina alle 5,30 con partenza e arrivo al Teatro Massimo. Chissà se dopo l'esperienza dello scorso anno alla partenza ci saranno anche i due podisti del video?(Immagini di Massimo Lorello, montaggio Giada Lo Porto, testo Valerio Tripi)