Roma, viaggio nei luoghi del 'canaro': l'orrore che ha ispirato Garrone

video Da via della Magliana a via Belluzzo al quartiere Portuense: Massimo Lugli torna nei luoghi dove nel 1988 fu commesso il 'delitto del canaro'. Il giornalista e scrittore ricostruisce il rapporto complesso tra la vittima, l'ex pugile Giancarlo Ricci e quello che diventerà il suo carnefice, il tosacani Pietro De Negri. Nel reportage anche la testimonianza di Antonio Del Greco, il funzionario di polizia che fece confessare De Negri. Una storia da cui ha preso spunto Matteo Garrone per il suo film 'Dogman', premiato a Cannes (migliore attore protagonista)di Massimo Lugli, video di Maurizio Tafuro