L'appello di Marco, vittima di bullismo: "Ero bloccato dalla paura, bisogna dire basta"

video Su Facebook Marco Baruffaldi, 22enne modenese di Castelfranco Emilia, ha trovato il coraggio di parlare degli episodi di bullismo di cui è stato vittima fin da piccolo. Il ragazzo, affetto da Sindrome di Down, ha parlato direttamente ai bulli e alle loro vittime attraverso un video di cinque minuti - di cui state guardando un estratto - che è un inno alla diversità. "Pensate - dice Marco - quanto sarebbe noioso se fossimo tutti uguali". Marco combatte il bullismo anche e soprattutto con la musica: un cd con i suoi brani è stato venduto dalle edicole locali per raccogliere fondi a favore della disabilità   Facebook / Marco Baruffaldi