Putin arriva in Vaticano: battuto il suo record di ritardo

video Accompagnato da un'imponente scorta e accolto dai cori e le bandiere di un gruppo di connazionali residenti in Italia, il presidente russo, Vladimir Putin, è arrivato in Vaticano per incontrare papa Francesco. In occasione dell'ultimo faccia a faccia tra i due nel 2013, Putin si era presentato a San Pietro con circa 50 minuti di ritardo, stavolta è andata anche peggio: l'auto del presidente è giunta in via della Conciliazione oltre un'ora dopo le 17, orario previsto per l'incontro(video di Marco Billeci)