Mps, la Consob indaga sull'offerta di 10 miliardi da Hong Kong

article Il cda di Mps deciderà tra poche ore l'ammontare dell'aumento di capitale necessario per mettersi in regola con le richieste della Bce. Restano alcune ipotesi di fusione con grossi istituti che però a parole si tirano, fuori dai giochi. Intanto la Consob indaga per manipolazione informativa il fondo Nit Holdings di Hong Kong che ieri ha ufficializzato una proposta di investimento su Mps di 10 miliardi di euro che a molti, mercati compresi, è sembrata un bluff