Migranti, Rackete: "Lampedusa era il porto più vicino, Libia lede i diritti umani"

video "Volevamo mantenere fede alla legge internazionale, quindi portare i migranti in un porto sicuro. I porti libici - anche per la commissione UE - non sono sicuri. Violano i diritti umani costantemente. Molti reportage raccontano abusi e sequestri. Riportare queste persone in Libia avrebbe significato violare la convenzione di Ginevra sui diritti umani. Lampedusa era il porto sicuro più vicino". Così Carola Rackete, comandante della Sea Watch 3, intervistata a 'Piazza Pulita' su La7 parlando di quei drammatici giorni in mare. Video: La7

Pechino, apre l'aeroporto firmato Zaha Hadid: gestirà 100 milioni di passeggeri entro il 2040

video Intelligenza artificiale, robotica, design innovativo e dimensioni gigantesche: sono alcuni elementi che rendono il nuovo aeroporto di Pechino un hub unico al mondo. Costato oltre 11 miliardi di dollari, il Daxing International Airport è stato progettato nel 2014 dall'architetta irachena Zaha Hadid e trae ispirazione dall'architettura tradizionale cinese. Con una estensione pari a 97 campi di calcio, l'aeroporto si appresta a diventare il più grande e affollato al mondo: entro il 2040, infatti, sarà in grado di gestire 100 milioni di passeggeri. Lo scalo aprirà a fine settembre e sarà collegato con il centro della città con treni metropolitani che viaggiano alla velocità di 160 km/h. A cura di Serena Console

San Gennaro, De Luca dà le spalle al sindaco: niente segno di pace tra i due

video Niente segno di pace tra il presidente De Luca e il sindaco De Magistris durante la funzione in occasione del miracolo di San Gennaro che si è svolta nel Duomo di Napoli. Nel momento in cui il cardinale Sepe ha invitato tutti a scambiarsi un segno di pace il presidente De Luca ha dato le spalle al sindaco evitando in questo modo di stringergli la mano in segno di pace. Video: Ansa

Festa Articolo1-Mdp: Conte cede a birra, salsiccia e selfie con i volontari

video Se solo pochi mesi fa governava con l'ultra destra di Matteo Salvini, il premier Giuseppe Conte oggi festeggia il governo giallorosso con birra e salsiccia tra gli stand della festa di Articolo 1 - Mdp al fianco di Arturo Scotto e Roberto Speranza. Prima riceve in dono una Costituzione da un militante. Poi passa all alla zona ristorazione. "Mezza birra per il presidente", grida Scotto. "Bisogna onorare la presenza", risponde Conte. Foto di rito tra i volontari e saluti agli addetti alla griglia. Un cambio di immagine, quello del premier, che diverte cronisti e presenti. Video di Cristina Pantaleoni

Governo, Conte: "Della scissione di Renzi mi hanno sorpreso i tempi. Di Battista? Io mi fido del Pd"

video "La scissione dal Pd era nell'aria, ma mi hanno sorpreso i tempi e l'ho detto francamente a Renzi. Nel momento in cui un presidente incaricato e in riserva deve scioglierla, è bene che abbia piena contezza di come si predispongono le forze di governo. Se avessi saputo della decisione, lo dico anche nell'interesse del gruppo che si è formato, avrei preteso e voluto un'interlocuzione diretta con il gruppo stesso". Così il premier Giuseppe Conte, alla festa di Articolo 1 - Mdp - assicurando che "non è venuta meno la sostenibilità del progetto" del governo giallo-rosso. Video di Cristina Pantaleoni

Dodicimila sigarette per ripulire il mare: sulle onde con la tavola ecologica

video Sembra un paradosso eppure alcuni giovani libanesi hanno davvero usato i resti di 12 mila sigarette per ripulire le coste di Beirut. L'iniziativa è nata dalla sinergia tra l'organizzazione Recycle Lebanon e l'Americn University of Lebanon, che hanno creato una tavola da paddle usando mozziconi di sigaretta e resina ecologica. Dal 2016, quando le organizzazioni coinvolte hanno iniziato a raccogliere le sigarette nei cestini del campus universitario. Ma non è tutto: la tavola eco-friendly sarà usata per pagaiare lungo la costa di Beirut e ripulirla dai rifiuti. Una tavola dunque, doppiamente eco. A cura di Roberta Lancellotti,video: Reuters

iPhone 11 vs iPhone XR, la prova a confronto

video Due fotocamere al posto di una, processore A13 Bionic, batteria più potente. L'iPhone 11 è il più economico (839 euro il prezzo di base) dei nuovi smartphone della Mela (iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max), in vendita da oggi. E' disponibile in sei colori (nuovi il verde e il viola). Lo abbiamo confrontato con il modello precedente, iPhone XR di Gaia Scorza Barcellona

Usa, inizia la scuola: il video shock mostra come difendersi dalle sparatorie

video Sette anni fa morivano 28 studenti alla Sandy Hook School Elementary, colpiti dai proiettili sparati all'impazzata da Adam Lanza. Oggi, l'associazione dei genitori delle vittime della strage ha realizzato un filmato da pugno allo stomaco, in coincidenza con l'inizio dell'anno scolastico, dove gli oggetti si trasformano in armi e strumenti per proteggersi da sparatorie. Il filmato inizia con la normalità. Gli studenti sui banchi esprimono apprezzamento per la scelta di zaino, cuffie o classificatori. A metà cambia tutto. L'inquadratura segue un ragazzo che sta correndo: "Queste sneaker nuove sono proprio quello di cui avevo bisogno per il nuovo anno", e dietro qualcuno in lontananza con un fucile in mano. Un'altra studentessa invece usa un calzino per fermare l'emorragia di una compagna di classe. Il 2019 è stato il primo anno dal 2016 a segnare più di una sparatoria di massa al giorno negli Stati Uniti: con questo video si vuole denunciare la grave situazione."Non vogliamo che le persone si girino dall'altra parte: fare finta che il problema non esiste non sta aiutando a risolverlo", ha dichiarato alla BBC Nicole Hockley, che ha perso suo figlio di sei anni Dylan durante l'attacco alla Sandy Hook. Video: YouTube / Sandy Hook Promise

Rilancio del turismo termale, la proposta choc del Salvini toscano: "Mettiamo le donne in vetrina"

video Dalla pagina Facebook della consigliera regionale Pd Monia Monni, ecco le parole di Roberto Salvini, "collega" del Carroccio, durante una seduta in commissione. La sua proposta sul rilancio del turismo termale in Toscana ha creato polemiche ed indignazione. "Ascoltate la proposta choc della Lega per il rilancio del settore termale in Toscana - scrive Monni nel post - è roba da non credere".Pagina Facebook Monia Monni