Usa, drammatico inseguimento nell'oceano: trafficanti di droga buttano sacchi di cocaina in mare

video In questo video drammatico, trafficanti di droga intercettati dalla Guardia Costiera nell'Oceano Pacifico gettano sacchi di droga nelle acqua di fronte a San Diego. Inseguiti, decidono di disfarsi del carico, che poi verrà recuperato. I 9 uomini a bordo sono poi stati raggiunti e arrestati: sulla barca è stata trovata oltre una tonnellata di cocaina, per un valore di circa 30 milioni di dollari. Un totale di oltre 11 tonnellate di droga - ha fatto sapere la Guardia Costiera - sono state sequestrate in 6 missioni diverse in una settimana. Video: Facebook / U.S. Coast Guard

Carabiniere ucciso a Roma, migliaia di persone in fila alla camera ardente

video Tanta gente comune, forze dell’ordine e politici alla camera ardente del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega allestita nella cappella di piazza del Monte di Pietà. Migliaia le persone in fila, tanto che è stata posticipata la chiusura. "C'e' molta commozione e tutta la massima vicinanza nei confronti della moglie e della famiglia - ha commentato il premier Giuseppe Conte lasciando la camera ardente - Oggettivamente è una perdita che ci addolora tutti. Questo è il momento della commozione e di stare vicino alla famiglia. Per altre dichiarazioni di più ampio respiro su questa vicenda mi riservo di farvi sapere”. A salutare il vicebrigadiere anche il reparto mobile della Polizia di Stato e una pattuglia dei Carabinieri. Di Cristina Pantaleoni L'ARTICOLO - La telefonata: "Mi hanno derubato"

Fiumicino, la tromba d'aria fa almeno almeno 100mila euro di danni

video Sono almeno di 100mila euro i danni causati dalla tromba d’aria di questa notte a Focene, secondo una prima ricostruzione: la stazione di servizio tra via dei Polpi e via Coccia di Morto andata completamente distrutta, almeno 4 tetti divelti dalla case di via dei Polpi, alcuni cornicioni e mura di cinta distrutti, macchine sfondate. Il Comune di Fiumicino ha chiesto lo stato di calamità e decretato una giornata di lutto cittadino per Noemi, la 26enne uccisa mentre era in macchina, sbalzata per oltre 200 metri dalla furia del vento: era la figlia di un noto imprenditore della zona, Franco Magni, titolare dello stabilimento balneare CoCo Beach. Intanto tra i residenti si fa la corsa a mettere in sicurezza tetti e cornicioni: l’emergenza non è ancora finita. Di Salvatore Giuffrida,video di Mariacristina Massaro/Agf

Lei non cammina, lui non vede: insieme scalano le montagne

video Entrambi originari del Colorado si sono incontrati per caso a un corso di 'allenamento adattivo' e da allora, grazie alla passione in comune per le attività all'aria aperta, hanno incominciato a scalare le montagne, l'uno in simbiosi con l'altro. Melanie Knecht ha 29 anni ed è affetta da spina bifida e questa malformazione l'ha costretta sulla sedia a rotelle dall'infanzia; Trevor Hahn invece ha 42 anni e da 5 ha perso la vista a causa di un glaucoma. Insieme hanno iniziato a fare escursioni in montagna, lei sulle spalle di Trevor. "È un fatto di buonsenso", ha detto Melanie. "Lui è le gambe, io sono gli occhi, boom! Insieme, siamo la squadra dei sogni", ha spiegato. I due, che condividono le avventure sul loro account Instagram hanno annunciato che la prossima sfida sarà quella di scalare una montagna alta più di 4mila metri. A cura di Riccardo Annibali

Il pane e la tradizione, il video virale che racconta l'anima del Cilento

video "Oggi non è che tutti sanno fare il pane", dice la piccola Chiara. È diventato virale il video con il quale Giuseppe Jepis Rivello, Vincenzo Moretti, Alfonso Tepedino e Nunzio Marciano raccontano l'antico rito del pane fatto in casa in Cilento. Il leitmotiv è quello del Palio del Grano, che ha animato il piccolo paese di Caselle in Pittari. Il documentario racconta l'importanza di trasmettere il lievito: il dialetto di Micheluccia e Rosaria e i loro appassionati aneddoti si rivelano un vero e proprio inno "slow" a questo fazzoletto d'Italia che sa custodire con cura la sua straordinaria identità. Di Pasquale Raicaldo,video: Youtube

Predappio, la cerimonia per il compleanno di Mussolini: "Il saluto romano solo per chi se la sente"

video Erano un centinaio i nostalgici del ventennio giunti questa mattina a Predappio per commemorare l’anniversario della nascita di Benito Mussolini. Fez, camicie nere, magliette della X Mas e le immancabili tshirt nere griffate "Boia chi molla", questa volta però a mancare sono i saluti romani. Infatti come ha spiegato Mirco Santarelli, organizzatore del corteo, davanti al cimitero di San Cassiano, dove è sepolto Benito Mussolini: "Siamo sotto osservazione, purtroppo il saluto romano potrebbe essere punito". Qualcuno però non resiste e all’appello: "camerata Benito Mussolini" risponde: "Presente" tendendo platealmente il braccio destro. Alla messa privata in onore del Duce ha partecipato Giulio Caio Mussolini, pronipote di Benito e cugino di Alessandra, ex candidato alle elezioni europee con Fratelli d’Italia. A tenere banco sono le polemiche per la riapertura permanente della tomba della famiglia Mussolini: "La riapertura della cripta è prevista per la fine dell’anno - ci racconta Santarelli- il sindaco ha capito che la tomba di Mussolini è come un pozzo di petrolio a Predappio, se la tieni chiusa il turismo e l’indotto cala in maniera clamorosa". Dal canto suo il neoeletto Roberto Canali, il primo di centrodestra nella storia di Predappio (dal dopoguerra), replica: "E’ una tomba privata, non decidiamo noi dell’apertura, come ho detto in campagna elettorale, noi ci auspichiamo venga aperta in maniera permanente". Di Valerio Lo Muzio

Ischia, suggestione sull'acqua: ecco il fascino della Festa di Sant'Anna

video Cinque barche allegoriche sfilano sull'acqua nella baia di Cartaromana, a Ischia, prima dell'incendio del Castello aragonese e dello spettacolo piromusicale: è l'incanto della Festa a mare agli scogli di Sant'Anna, che ha celebrato ieri la sua ottantasettesima edizione. Giancarlo Giannini ha raccontato le storie dell'isola, ammantando di ulteriore fascino un rito che affonda le radici negli anni Trenta del '900.video nuvola tv