Camera ardente Borrelli, Colombo: ''Il suo 'Resistere, resistere, resistere' è ancora attuale''

video "Quando Borrelli disse 'Resistere, resistere, resistere', si riferiva a tutta la cittadinanza. Era un invito a camminare sulle orme della Costituzione. Un messaggio ancora attuale". In occasione della camera ardente di Francesco Saverio Borrelli, l'ex pm del pool di Mani pulite Gherardo Colombo ha commentato così l'eredita lasciata dall'ex capo dello storico pool. Di Antonio Nasso ed Edoardo Bianchi

Il principe George compie 6 anni e Buckingham Palace rivela un segreto: ''Elisabetta e quei regalini al nipote''

video In occasione del sesto compleanno del principe George di Cambridge, la mamma Kate Middleton diffonde sul canale ufficiale dei duchi tre nuove foto dell’erede al trono. Il piccolo principe indossa la maglia della nazionale di calcio della Gran Bretagna e sfoggia un bel sorriso, anche se manca qualche dentino. Lo stesso giorno, dalla casa reale, trapela un piccolo segreto: sembra che la regina Elisabetta abbia l’abitudine di lasciare dei regali ai piedi del letto del principe quando il nipotino dorme "a casa" della bisnonna. a cura di Sofia Gadici

Palermo, Faraone: "Epurato perché ostacolo ad accordo Pd-M5s"

video Non ha dubbi Davide Faraone: "Hanno usato la commissione di garanzia per epurarmi". Per il senatore l'annullamento della sua elezione a segretario regionale del Pd ha una ragione politica: "Contrasto l'ipotesi di un accordo con il M5s. Il partito non può fare, come ha proposto Franceschini, con una forza che continua a dire che il Pd toglie i bambini alle famiglie per poi vendersele".di Giorgio Ruta

Caos treni, viaggiatori in attesa a Torino Porta Nuova: "Ho visto il ritardo e credevo di svenire"

video Disagi anche a Porta Nuova, la stazione principale di Torino a causa dei ritardi fino a 180 minuti per i treni alta velocità con ripercussioni anche sul traffico regionale, dopo l'incendio di una cabina elettrica all'altezza della stazione di Rovezzano. Molti passeggeri diretti a Roma, Napoli e Salerno hanno preso d'assalto gli uffici di Italo e Trenitalia per avere informazioni. "Quando sono arrivata alla stazione e ho visto sul tabellone che il mio treno aveva un ritardo previsto di 120 minuti credevo di svenire - Racconta una signora diretta a Roma - Ora, speriamo solo che non decidano di sopprimere del tutto il convoglio". Di Alessandro Contaldo

Firenze, treni nel caos: centinaia di passeggeri in attesa alla stazione di Santa Maria Novella

video Ritardi fino a 200 minuti e treni già cancellati da Fs e Italo a causa di un incendio che ha interessato i cavi di una cabina elettrica dell'alta velocità tra le stazioni di Firenze Rovezzano e Campo di Marte. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polfer e della Digos. Secondo gli inquirenti sono stati bruciati i fili della cabina elettrica volutamente in due punti diversi e danneggiati due pozzetti per bloccare il traffico in tutte le direzioni. Caos alla stazione di Santa Maria Novella, dove centinaia di passeggeri si sono ritrovati impossibilitati a proseguire il proprio viaggio. Lunghissime le code alle biglietterie e agli infopoint. L'ARTICOLO - Treni, traffico in tilt dal nord al sud. Ritardi fino a 240 minuti Video di Giulio Schoen

Caos Treni, a Roma Termini la lunga attesa di pendolari e turisti

video Ritardi infiniti e cancellazioni hanno agitato la mattinata di pendolari e turisti che hanno affollato la stazione Termini di Roma. Il caos dei treni è dovuto causa a un incendio doloso alla cabina elettrica della stazione di Firenze Rovezzano. “Hanno mandato un messaggio per avvertirci della cancellazione del treno ma comunque dobbiamo fare la fila per il rimborso” racconta una signora sventolando il cellulare con l’sms ricevuto. “Il nostro treno ha un ritardo di 180 minuti, dovevamo partire per le vacanze e invece contempliamo il tabellone” di Cristina Pantaleoni

Morte Borrelli, la moglie Maria Laura: "Fuori dal tribunale era una persona rigida ma deliziosa"

video "Ci siamo conosciuti al liceo, lui era il grande e io la piccoletta del ginnasio. Da quel momento abbiamo passato tutta la vita in comune e il 26 ottobre avremmo dovuto festeggiare il 63esimo anniversario. Mi mancherà tantissimo". Così Maria Laura Pini Prato, moglie di Francesco Saverio Borrelli, ha ricordato l'ex capo del pool di Mani Pulite durante la camera ardente allestita a Palazzo di Giustizia a Milano. "Era di una generosità infinita e mi ha sempre spinto a perdonare" ha concluso la moglie. (di Edoardo Bianchi e Antonio Nasso)