Australia, "appeso" al treno a 110 km l'ora: arrestato il viaggiatore abusivo

video L'incredibile video girato da un automobilista sulla Mitchell Freeway, alla periferia di Perth, in Australia: un ragazzo aggrappato al tergicristallo del parabrezza dell'ultimo vagone di un treno in corsa, a circa 110 chilometri l'ora. Il viaggiatore abusivo, un giovane di 23 anni, è stato arrestato dalla polizia di Perth all'arrivo del treno in stazione. La ministra australiana per i Trasporti, Rita Saffioti, ha affermato che "atti di stupidità come questo non possono essere accettati perché mettono a rischio la vita delle persone, quella dell'autore del gesto, ma anche quella dei passeggeri del treno". Le autorità locali hanno aperto un'indagine sull'accaduto

Cina, la punizione violentissima di Guarin: l'ex Inter in gol da oltre 30 metri di distanza

video Un tiro fortissimo che ha toccato la traversa prima di finire in rete. Fredy Guarin, centrocampista colombiano ex Inter, ha realizzato direttamente da calcio di punizione il primo gol per lo Shanghai Shenhua nel corso del match contro il Guangzhou R&F, valevole per la Super League cinese. L'incontro è terminato con il punteggio di 3-1 in favore dello Shanghai YouTube / Futbolmania 10

Nba contro Trump, il tecnico dei Warriors: "Questi non sono tempi normali"

video "Ho avuto il piacere di incontrare tanti presidenti, da Reagan a George Bush da Clinton a Obama. Non ero necessariamente d'accordo con tutti ma era un onore incredibile essere alla loro presenza. C'era rispetto reciproco. Penso che in tempi normali potremmo facilmente riuscire a mettere da parte le differenze politiche e andare alla Casa Bianca e divertirci alla grande. Ma questi non sono tempi normali. Sono probabilmente i tempi più divisivi nella mia vita. Probabilmente dal Vietnam". Così Steve Kerr, tecnico dei Golden State Warriors, al centro delle polemiche e dello scontro con il presidente Trump

Senza Titolo

LAMON I comuni referendari di Lamon, Sovramonte, Taibon Agordino e Voltago Agordino sono pronti a riprendere l'iter di distacco dal Veneto per aggregarsi alla provincia di Trento. «Ma noi - mette subito le mani avanti il presidente Ugo Rossi, che abbiamo raggiunto in un viaggio fra gli emigranti in

Senza Titolo

Non fate confidenze di cui presto potreste pentirvi. Tenete per voi, almeno per il momento, pensieri e preoccupazioni. Solo voi potete risolverli. Buon senso.

L'Alleghe va sotto, ma non demerita

di Matteo ManfroiwALLEGHEPassa il Caldaro, ma l'Alleghe non affonda, nonostante il 5-1 per gli altoatesini. Parziale troppo pesante per i giovani di Eskola, che hanno messo cuore e grinta sul ghiaccio di casa, giocandosela per larghi tratti di gara. Poi nel terzo tempo, gli ospiti hanno dilagato, ap

Senza Titolo

Una persona, che da tempo vi corteggia, vi dichiarerà il suo amore, ma voi deciderete di tenerla in sospeso ancora per un pò. Attenzione a non tirare troppo la corda.

Un grido dal territorio «Adesso basta incentivi»

di Alessia ForzinwBELLUNOÈ un grido di dolore, ma insieme di battaglia, quello che si leva dal Bellunese: «Basta incentivi». Non è più sufficiente chiedere di smettere di costruire centraline idroelettriche. Per fermare definitivamente quelle 150 richieste di concessione per impianti sui fiumi e i t

Il Cortina parte male e viene atterrato da uno scaltro Asiago

di Luca De MichielwASIAGOSi ferma a tre la striscia di vittorie consecutive dell'Hafro Cortina. Il team ampezzano impatta sull'Asiago e cede 3-2 in trasferta nella quarta giornata di Alps Hockey League. Davanti a 850 spettatori il team di coach Omicioli parte davvero male nel primo periodo di gara.