Aune, l'omicidio Kusch ricostruito sabato 10

SOVRAMONTE. Una serata tra storia e mistero è quella in programma sabato alle 20.30 ad Aune con la presentazione del libro "I soldi della contessa", scritto da Roberto De Nart che racconta la vicenda dell'omicidio Kusch. Un delitto legato ai soldi che la donna possedeva e che dovevano servire a pagare gli operai della Aices. Soldi che invece facevano gola anche ai partigiani, cinque dei quali finirono denunciati dopo le indagini di carabinieri e polizia, che avevano cominciato a scavare nella vicenda dopo un esposto della cognata alla Questura di Belluno una volta finita la guerra. Nei guai finirono Rizzieri Raveane di Feltre, Bruno Tranquillo Polloni di Pedavena, Celeste Garavana di Torino, Paolo Mosca di Agordo e Giuseppe De Bortoli. L'autore ha scritto il libro affidandosi agli atti processuali del 1950 della Corte d'Appello di Belluno. --