Gioia Scopel fa il minimo per i campionati italiani anche nei 100 metri

Verona. Ottima prestazione, nel fine settimana, per Gioia Scopel al 39esimo Trofeo Pindemonte - Gran Premio Tommasi Romano, evento valevole anche quale secondo appuntamento della Coppa Veneto, andato in scena sabato allo stadio Consolini di Verona. La portacolori dell'Ana Feltre, classe 2002, ha corso i 100 metri in 12"50, conquistando il secondo posto alle spalle di Laura Moro (Assindustria Sport Padova, 12"46) ottenendo, dopo quelli su ostacoli e 200 metri, il terzo minimo per la partecipazione ai campionati italiani di categoria, in programma ad Agropoli (Salerno) dal 21 al 23 giugno. Nella stessa gara sui 100 metri, c'è da segnalare anche il sesto posto di Bianca Pilotti (2003), del Gs La Piave 2000, con il tempo di 12"88. La stessa Pilotti ha ottenuto anche il terzo posto sui 400 metri, chiudendo il giro di pista in 1'01"75. Nel salto in alto Allieve, quinto posto per Giulia Levis (Atletica Longarone) con 1,50. Per quanto riguarda la categoria Cadette, sui 300 metri si è registrato il quinto posto di Asia Anna Barp, dell'Ana Feltre, con il tempo di 44"18.In campo maschile, Tino Ferrighetto (Gs La Piave 2000) ha chiuso al nono posto i 100 metri Allievi, fermando il cronometro sul tempo di 11"64. La vittoria è andata a Luca Mondini (Atletica Gonzaga) che ha corso in 11"10. Ferrighetto ha gareggiato anche nel lungo, facendo registrare la quinta misura, 6,03. A livello assoluto, Eric Massaquoi, della Polisportiva Vodo di Cadore, ha corso i 100 in 11"31, chiudendo al nono posto assoluto e al quarto tra le Promesse. Il successo è andato a Jacques Riparelli (Athletic club 96 Alperia, 10"63). Massaquoi si è cimentato anche sui 400, che ha corso in 54"94 (18esimo posto). La vittoria in questo caso è andata a Brian Kanda Abakpereh (Us Quercia Trentingrana, 49"32). Gli 800, vinti dallo stesso Brian Kanda Abakpereh in 1'55"02, hanno visto in gara tre ragazzi dei Caprioli di San Vito: 23esimo Alberto Pompanin (2'04"00, quarto Juniores); 27esimo Nicolò Gencarelli (2'06"06, quinto Juniores); 31. Alessandro Sala (2'13"78, settimo Juniores). Nella stessa gara, 43esimo Vincenzo Andreoli (Master 60, 2'25"16).Nel giavellotto, infine, settimo posto per Diego Zardini (Vodo) con 38,67. --I.T.