Il 26 giugno a Cortina la grande festa con quattro bande

L'agenda del decennale. Il 26 giugno 2009, a Siviglia, il Comitato per il Patrimonio Mondiale Unesco, inseriva le Dolomiti nella prestigiosa lista. A distanza di dieci anni esatti verrà organizzata a Cortina una giornata celebrativa che intende essere una festa delle e per le comunità dolomitiche. Quattro bande musicali provenienti da territori diversi suoneranno insieme un brano dedicato alle Dolomiti Patrimonio Mondiale. Da Cortina, quel giorno, una cinquantina di ragazzi dell'alpinismo giovanile delle associazioni alpinistiche di Veneto, Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia partiranno per un "campo sentieri" in Cadore, dove lavoreranno insieme alla sistemazione di alcuni sentieri e della relativa segnaletica. Un'azione formativa sul campo per far comprendere valore del lavoro dei volontari che contribuiscono alla manutenzione dei sentieri alpini, messi a dura prova anche dai recenti eventi metereologici.