Poster per la pace di Lions premiati gli studenti delle medie bellunesi

BELLUNO. Anche quest'anno il service del poster per la pace del Lions Club di Belluno ha avuto degna conclusione nella sede dell'Istituto Salesiano Agosti a Belluno. Il titolo di quest'anno è: "La solidarietà è importante". Sono giunti al Comitato organizzatore del Lions di Belluno ben 669 poster da nove scuole secondarie di primo grado. Il compito della giuria non è stato facile, il livello degli elaborati è stato molto buono. Alla fine sono stati assegnati i premi nel corso di una cerimonia all'Istituto Agosti di Belluno. Ha portato il saluto del Lions Club Belluno la presidente Tiziana Roncada che ha ricordato come da oltre trent'anni i Lions club di tutto il mondo organizzano un concorso di poster nelle scuole ispirati alla pace e alla solidarietà e si è complimentata vivamente per il successo di partecipazione e per la qualità dei lavori di questa edizione. Numerosa la partecipazione dei ragazzi e delle loro famiglie che hanno vissuto ore piacevoli ammirando i disegni e ascoltando musica. Contenti per avere ricevuto il premio del Lions Club, con l'evidente soddisfazione di essere stati protagonisti con i propri disegni di una problematica sempre attuale, la pace. La responsabile del Service Beatrice Fregona ha ringraziato la Commissione e la Giuria per il lavoro organizzativo svolto, gli insegnanti e tutti i ragazzi per avere condiviso lo spirito del concorso in cui si sono espressi con opere meritevoli e molto belle. Ecco i premiati: Rosa Lazzaretti (Ricci) vincitrice ex aequo con Silvia Paparella (Ricci); Matteo Meggiolaro (Nievo), Giacomo Agostini (Agosti), Aysha Faneo (Pertini di Ponte), Elia Molin Pradel (Limana), Francesca Abbattista (Trichiana), Emily Giada Rizzo (Sedico), Emma Frezza (Sospirolo), Alice Azara (Castion), Benedetta Tison (Castion). --