Limana Scp, domani sotto con la Coppa

LIMANANon c'è soltanto il campionato nel fitto calendario dell'Scp Limana che, in serie C, si sta rivelando una delle principali protagoniste del girone A.La squadra di volley femminile allenata da coach Daniele De Gasperin (che sabato ha battuto 3-2 in trasferta il San Martino) si prepara a scendere nuovamente in campo, questa volta in Coppa Veneto. Domani alle 21, infatti, le limanesi fanno visita al Laguna, che in campionato è primo con otto vittorie su otto. L'obiettivo è centrare la qualificazione ai quarti di finale. Si tratta di una trasferta impegnativa, ma il Limana vola sulle ali dell'entusiasmo.«La squadra è abbastanza ringiovanita rispetto all'anno scorso - commenta il presidente Tiziano Sommacal - e, tra l'altro, almeno inizialmente era venuto a mancare qualche punto fermo. Avevamo bisogno di ricreare le condizioni che c'erano state negli ultimi anni, inserendo in rosa diverse giocatrici giovani. C'è stato un ricambio generazionale ed abbiamo avuto la conferma che la linea verde su cui stiamo puntando è quella giusta».Intanto, i risultati vi stanno dando decisamente ragione: dopo otto giornate siete al terzo posto con diciotto punti e una sola sconfitta subita...«In effetti sta andando tutto davvero bene, ma sappiamo che il percorso sarà irto e pieno di difficoltà. Dobbiamo continuare a tenere i piedi per terra. Certo, l'entusiasmo fa bene e fa fare grandi cose. Ma, se ora le cose stanno girando bene, non è detto che in futuro non arrivino momenti di difficoltà, per un infortunio, o una squalifica, o qualsiasi inconveniente. Il nostro obiettivo rimane quello di restare in serie C. Naturalmente, però, a fine anno si vedrà come sono le cose. Quest'anno rappresentiamo la provincia di Belluno in serie C ed abbiamo attive diverse collaborazioni importanti con la Spes e con la Polisportiva Santa Giustina ma, quest'anno, anche con il Sedico e l'Alpago. È la dimostrazione che ci si può aiutare a vicenda per cercare di far bene. Anche perché, dal punto di vista finanziario ed economico, non è facile».Proprio da Santa Giustina è arrivato recentemente un rinforzo importante, quello di Alessia Da Gioz, che cercherà di sopperire all'assenza di Nicole Zago (è stata operata al crociato e che difficilmente rivedrà il campo nel corso di questa stagione). (n. p.)