Pronto il centro polifunzionale di Lentiai

LENTIAI È pronto il centro polifunzionale di Lentiai. Dopo la messa a punto degli interventi di rifinitura, la conclusione dei lavori al centro polifunzionale di Lentiai sembra essere giunta a conclusione. Ora la prossima mossa è quella di riempire gli spazi che verranno messi a disposizioni delle associazioni e dei sodalizi che troveranno nella struttura di via Vecellio la loro nuova casa. A partire dalla biblioteca civica che lascerà la sua vecchia ubicazione del centro sociale Tres. «La biblioteca verrrà collocata nella sede rivista e ristrutturata e più confacente alle necessità attuali», spiega il sindaco Armando Vello, «nel centro, inoltre è previsto uno spazio per una scuola di musica. Un capiente spazio è già occupato dall'Auser "Il Narciso" e dal punto internet già operativo». Come farà l'amminstrazione a trasportare nel nuovo edificio tutti i volumi in suo possesso non è dato sapere. Traspare comunque un'idea, seppur solamente abbozzata, che «potrà rendere partecipi i giovani, ma nulla c'è ancora di certo e di definito». «Questo progetto», continua Vello, «nato per creare un polo culturale generale al servizio e delle scuola e dell'aggregazione e della cultura in genere era nato dalla necessità di trasformare un edificio non utilizzato. Nato come edificio scolastico, usato per un certo tempo per altri scopi, necessario di bonifiche da amianto e ristrutturazioni, era stato individuato proprio per dare vita a questo polo culturale. La sua posizione centrale rispetto al paese e il suo spazio antistante potranno favorire attività di vario genere: primo fra tutti una sala conferenze capiente con pannelli interni regolabili in modo da diventare secondo le necessità multiuso». Per la inaugurazione vera e propria c'è ancora tempo, forse arriverà con la fine dell'estate. Valentina Damin