Al Paradiso c'è Luana Borgia

SEDICO.Proseguono gli appuntamenti con l'erotismo della Discoteca Paradiso di Sedico. Sabato è attesa la pornostar Luana Borgia, la bionda 39enne di Seveso (Milano), misure 90-60-90 vincitrice del premio 'Impulse d'oro 1994" come migliore attrice europea.
L'affascinante artista, ultimamente ha fatto parlare di sé in relazione alla sua vecchia frequentazione con padre Fedele Bisceglia, il frate arrestato in questi giorni con l'accusa di violenza carnale nei confronti di una suora. Il caso è finito anche a Striscia la notizia su Canale 5, che ha ospitato le testimonianze di donne insidiate dal frate e la stessa dichiarazione, ma molto tiepida, della pornostar.
L'amicizia che lega Luana Borgia a padre Fedele, risale a oltre 10 anni fa. Era il novembre del 1994, infatti, quando il monaco si fece fotografare in compagnia dell'esuberante bionda allo stadio di calcio di Lecco, da dove lancia il suo messaggio d'amore ai tifosi. «Più si va all'inferno e più si conosce il paradiso», dichiarerà poi il frate, per giustificarsi davanti ai superiori, quando la faccenda gli sfugge di mano e finisce sui giornali. Non basta. Nel'95 Luana lo convince a partecipare all'Erotica Tour di Bologna. E si presenta poi al suo fianco alla conferenza stampa tenuta nello stand della rivista hard 'Le Ore" da dove chiede contributi per i bambini del Centro Africa e per l'acquisto di un'ambulanza da inviare in Ruanda. Il tutto sullo sfondo di una scenografia a luci rosse. Una generosità che ovviamente viene seccamente criticata dalla Curia, alla quale, però, il francescano risponde prontamente piazzandosi ai semafori per distribuire copie del vangelo agli automobilisti. (rdn)